Tradizione sportiva

Via alle iscrizioni al “Rally Città di Pistoia”: il nostro settimanale sarà ancora media partner

Quarantunesima edizione per il "Rally Città di Pistoia" che si disputerà i prossimi 5 e 6 settembre a "porte chiuse" e senza spettatori: dal 5 agosto via alle iscrizioni per partecipare alla gara.

Via alle iscrizioni al “Rally Città di Pistoia”: il nostro settimanale sarà ancora media partner
Pistoia, 05 Agosto 2020 ore 09:53

In anticipo rispetto alla tradizione, visto che si correrà il 5 e 6 settembre, dal 5 agosto 2020 via alle iscrizioni per il 41° “Rally Città di Pistoia” che, dopo qualche patimento, si terrà regolarmente anche se dovrà attenersi alle direttive anti-contagio: parco chiuso senza possibilità di accesso ai non addetti ai lavori, riordini nella zona industriale di Sant’Agostino e non in centro come negli ultimi anni, assenza di pubblico per evitare assembramenti lungo le prove speciali.

“Rally Città di Pistoia”, via alle iscrizioni

Da mercoledì 5 agosto iscrizioni aperte al 41° Rally Città di Pistoia. Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale dovuta al problema di emergenza sanitaria, il rally sarà valido per la Coppa Rally di VI zona a coefficiente 1,5, per il Trofeo Rally 3^ Zona autostoriche e per il Trofeo Rally Toscano. Saranno accettate inoltre le vetture “All Stars”, vetture che non faranno la competizione ma un transito lungo il percorso senza rilevamento tempi. Saranno accettate vetture di particolare interesse storico sportivo.

La gara organizzata da Pistoia Corse con la collaborazione dell’Automobile Club Pistoia chiuderà il periodo di adesioni il 26 agosto ed avrà la validità anche per l’R Italian Trophy (terza prova della VI zona) e per il Trofeo Renault Twingo R1, Trofeo Renault “Corri con Clio N3”, Michelin Zone Cup e Pirelli Trofeo Accademia. Come per l’edizione 2019, il “GIORNALE DI PISTOIA E DELLA VALDINIEVOLE” sarà il media partner dell’iniziativa e nelle prossime settimane sono in arrivo servizi speciali sul nostro settimanale.

ISCRIZIONE GRATUITA PER IL 2021 PER I VINCITORI DI OGNI CLASSE

Ogni vincitore di classe, che abbia almeno 5 concorrenti arrivati, al 41° Rally Città di Pistoia avrà in premio l’iscrizione all’edizione 2021 della gara, nella stessa classe in cui si saranno resi vincitori quest’anno. Un impegno notevole, quello di Pistoia Corse e ACI Pistoia, per essere vicini ai praticanti e dare loro un contributo ed un incentivo in quanto momento delicato di ripresa agonistica e favorire anche il prossimo futuro. IL REGOLAMENTO E’ DISPONIBILE QUI: https://cutt.ly/vim1YJI

LOGISTICA RIVISTA: TUTTO NELLA ZONA INDUSTIALE DI SANT’AGOSTINO

Definita la logistica dell’evento, che avrà il proprio cuore pulsante nella Zona Industriale “Sant’Agostino”, dove sono previsti il quartier generale della gara (alla Concessionaria Fiat Brandini) oltre a partenza, arrivo, riordinamenti e parco assistenza ubicati nella zona del Pala Carrara. Una scelta dettata dall’osservanza delle norme federali per la prevenzione del contagio da SARS-CoV-2 (Coronavirus).

Peraltro, Pistoia Corse e ACI Pistoia tengono a sottolineare che la gara sarà a porte chiuse. Lungo le prove speciali NON sono previste zone specifiche per il pubblico e tutte le aree nevralgiche della competizione non ammetteranno presenza di persone se non gli addetti ai lavori, nel numero previsto dal protocollo sanitario vigente.

Il parco assistenza, il riordino, la direzione gara oltre alla cerimonia di partenza e di arrivo permetteranno l’accesso solo al personale addetto ai lavori, con possibili limitazioni previste anche per gli operatori media.

Il percorso, punteggiato da un totale di sei prove speciali (due distinte da ripetere tre occasioni) per un totale di 60 chilometri di distanza competitiva, è ispirato alla tradizione della gara pistoiese. Si correrà infatti nelle “classiche” Montevettolini” (Km. 7,490) e “Casore” (Km. 12,370) , due veri e propri capisaldi delle corse su strada in ambito nazionale.

Nel sito internet della competizione, all’indirizzo www.pistoiacorse.com sono presenti tutte le informazioni per i concorrenti, compresi i video “on board” delle prove speciali.

LEGGI ANCHE: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore della Pistoiese

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità