Sport
Uci Pump Track

Sabato e domenica 14-15 grande evento a Ponte Buggianese

Sabato e domenica 14-15 grande evento a Ponte Buggianese
Sport Valdinievole, 08 Maggio 2022 ore 14:04

The Doctor' s Bike Park nasce nel settembre 2021 dall'idea di un gruppo di appassionati di ciclismo che un giorno hanno deciso di mettere insieme le loro diverse esperienze nelle varie discipline della bici.

Sabato e domenica 14-15 grande evento a Ponte Buggianese

La struttura si sviluppa su di un'area di circa 6 ettari nel cuore della Valdinievole ed attualmente presenta una splendida pista di Pump Track di circa 250 metri in asfalto, disciplina ciclistica in grande ascesa, percorsi da mtb di vari livelli di difficoltà, una pista da dirt ed un tracciato da ciclocross di circa 1,8 km.

Nelle adiacenze si trova il ciclodromo Alfredo Martini, una pista asfaltata di circa 2 km, con un bar pizzeria, noleggio bici oltre a spogliatoi e bagni.

Da settembre l’organizzazione curata da Riccardo Grazzini ha avviato una scuola ciclistica per bambini da 5 a 14 anni che sfrutta l'ampio spazio a disposizione, ma soprattutto punta sulla sicurezza degli impianti essendo l'ambiente precluso ai mezzi motorizzati. Ad oggi la scuola ha tesserato più di 40 bambini.

La programmazione del 2022 prevede vari eventi tra cui l'organizzazione di una tappa, unica in Italia, delle qualifiche per Pump Track World Championships, competizione ufficiale Uci, sponsorizzata da Red Bull che si terrà il 14-15 maggio 2022 (per avere un'idea della manifestazione potete consultare il sito Red Bull UCI Pump Track World Championships nel quale verrà anche trasmesso l’evento con visibilità a livello mondiale).

Red Bull sarà partner commerciale e si occuperà di promuovere l'evento sui loro canali social oltre la fornitura del materiale a brand per l'allestimento della location.

La Bike Academy Valdinievole Asd invece si occuperà, tra l'altro, del noleggio e posizionamento di una tribuna da 300/500 posti, di sostenere i costi di vitto, alloggio e trasferimento giudici, di provvedere al reclutamento ed all'abbigliamento del personale addetto al servizio d'ordine, al materiale di merchandising, all’organizzazione del catering per il servizio food, alla copertura assicurativa, brandizzazione dell’impianto,
dispositivi anti-covid, video-maker, fotografo.

Si prevede la partecipazione di circa 70/100 riders provenienti anche dall'estero che si sfideranno per accedere alla finale che si terrà nel mese di ottobre.
L'evento prevede, oltre alla sessione prove ed alla gara, un momento musicale il sabato sera ed una serie di workshop delle varie discipline ciclistiche nel corso delle giornate. Per l'occasione interverranno numerose autorità e l'ingresso sarà libero al pubblico.

E' prevista nei due giorni la presenza di circa 1500 visitatori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter