Menu
Cerca

Sabato 1 e domenica 2 giugno arriva in montagna il 37° Rally degli Abeti e dell’Abetone

Sarà il via “tecnico” dal Parco Assistenza di Campo Tizzoro, alle 16,15 di sabato 1 giugno, a dare inizio alla gara: i concorrenti daranno poi vita allo spettacolo della celebre “SuperProva” di Gavinana.

Sabato 1 e domenica 2 giugno arriva in montagna il 37° Rally degli Abeti e dell’Abetone
Sport Montagna, 31 Maggio 2019 ore 16:43

Anche quest’anno torna il Rally degli Abeti–, l’appuntamento sulla montagna pistoiese organizzato dalla As Abeti Racing per sabato 1 e domenica 2 giugno avrà due validità ufficiali: quello della Coppa Rally di VI Zona (la gara “moderna”) e del TRZ-Trofeo Rally di Zona 3 (la gara “storica”), alle quali hanno aderito 86 equipaggi in totale (59 per la “moderna” e 27 per la “storica”).

Il via da Campo Tizzoro alle 16,15 di sabato 1 giugno

Sarà il via “tecnico” dal Parco Assistenza di Campo Tizzoro, alle 16,15 di sabato 1 giugno, a dare inizio alla gara: i concorrenti daranno poi vita allo spettacolo della celebre “SuperProva” di Gavinana (ore 16,30, di Km. 5,290), per poi indirizzarsi verso il riordinamento notturno di San Marcello Pistoiese. La domenica 2 giugno, il resto della gara: uscita dal riordinamento alle ore 8,01 per andare ad affrontare la parte più ampia delle sfide, le altre sei “piesse”.

Si inizierà con la ostica “Le Torri” (Km.13,260), poi si andrà sulla “Lizzano” (Km. 14,790), dopo le quali vi saranno il riordinamento a Maresca in Piazza della stazione ed il “Service” di Campo Tizzoro.

Via al secondo giro di sfide con la prova “Il Melo” (Km. 10,450), poi di nuovo “Lizzano”, quindi “Le Torri” e di nuovo “Il Melo”, prima della bandiera a scacchi in Piazza Matteotti a San Marcello, che sventolerà a partire dalle ore 17,30.

Il Rally degli Abeti e dell’Abetone conta un totale di distanza competitiva di 82,290 chilometri, il 31,2% dei 204,77 dell’intero percorso.

Come consuetudine la prima prova speciale della gara, la “Superprova” di Gavinana, sabato 1 giugno, sarà diffusa in diretta streaming web sul sito internet www.sportcultura.tv e sulla relativa pagina pagina Facebook www.facebook.com/sportcultura/. Inizio della trasmissione dalle ore 16,15 circa.

 Le modifiche alla viabilità

La 37ª edizione del Rally degli abeti e dell’Abetone porta con sé una serie di modifiche alla viabilità, stabilite con l’obiettivo di consentire il corretto svolgimento della manifestazione e garantire la sicurezza della circolazione stradale.

San Marcello Pistoiese

In piazza Matteotti, dal numero civico 113 al 147 (zona parcometro), è vietato sostare fino alle ore 24 di martedì 4 giugno e, in generale, fino allo smontaggio della pedana d’arrivo. Divieto di sosta anche dal numero civico 105 al 113, ma dalle ore 14 alle 24 di sabato 1 giugno e dalle 14 alle 24 di domenica 2 giugno. Dal numero civico 3 al 37, invece, è vietato sostare dalle ore 16 di sabato 1 giugno fino alle ore 10 di domenica 2 giugno per con per consentire l’uso della carreggiata agli organizzatori.

In via Marconi è vietato sostare dalle ore 16 di sabato 1 giugno fino alle ore 21.30 di domenica 2 giugno.

In via Pietro Leopoldo, dal numero civico 4 al 196 e fino al numero civico 5 di piazza Matteotti è in vigore il divieto di sosta dalle ore 15 del 1 giugno fino alle ore 10 del 2 giugno per l’allestimento del parco chiuso notturno.

Il tratto della SS66 che attraversa il centro abitato di San Marcello Pistoiese, dall’incrocio con via dei Giardini fino al numero civico 71 di via Marconi, sarà regolato da un semaforo per consentire un senso unico alternato durante l’allestimento del parco chiuso notturno.

Nel tratto della SS66 che va dall’incrocio con via della Battaglia (bivio per Gavinana) fino all’incrocio di via Marconi con via D’Azeglio e via Rimembranza è vietato il transito, fatta eccezione per chi risiede nella parte di abitato accessibile da via del Campino o nel tratto antecedente per motivi urgenti, dalle ore 18 alle ore 24 di sabato 1 giugno e dalle ore 17 alle ore 19.30 di domenica 2 giugno con deviazione del traffico sulla SP18 Lizzanese in entrambe le direzione di marcia, fatta eccezione per i mezzi al di sopra dei 35 quintali.

In via Roma è vietato transitare e sostare fino all’incrocio con la SS66 dalle ore 17 fino alle ore 19.30 del 2 giugno.

In via De’ Gerbi è in vigore il divieto d’accesso dal numero civico 293 fino allo sbocco su piazza

Matteotti dalle ore 15 alle ore 24 del 1 giugno e dalle ore 17 alle ore 19.30 del 2 giugno.

In piazzetta Arcangeli sono vietati l’accesso e la sosta, fatta eccezione per le vetture a servizio dell’organizzazione, dalle ore 11 del 1 giugno alle 24 del 2 giugno.

In zona La fornace, nel piazzale della ex zona Ater, è vietato sostare dalle ore 12 del 1 giugno fino alle ore 19 del 2 giugno.

Campo Tizzoro

Nell’intera zona degli insediamenti produttivi conosciuta come Zip, in via Caterina Bueno, è vietata la sosta fino alle 19 del 2 giugno.

È temporaneamente sospeso il divieto di sosta sul lato sinistro della SS66, dall’ingresso alla Zip fino al numero civico 188/c di via Luigi Orlando fino alle ore 19 del 2 giugno.

Maresca

È vietato sostare in piazza della Stazione dalle ore 8 alle ore 16.30 di domenica 2 giugno.

Gavinana

È vietato sostare su entrambi i lati di via della Battaglia dal numero civico 78 (tabaccheria Ferrari) fino all’incrocio con via Pratorsi dalle ore 14.45 alle ore 18.30 di sabato 1 giugno e dalle ore 8 alle ore 14.30 di domenica 2 giugno.

Sulla strada comunale di via della Stazione, dall’incrocio con la SP18 Lizzanese fino all’incrocio con via della Resistenza, è vietato accedere e sostare dalle ore 8.30 alle ore 13.30 di sabato 1 giugno.

È vietato accedere e sostare in via della Stazione e via della Resistenza dall’incrocio con la SP18 fino all’incrocio con via Apiciana dalle ore 8.30 alle ore 14.30 di domenica 2 giugno.

Sono in vigore il doppio senso di circolazione e il divieto di sosta su entrambi i lati in via Apiciana, nel tratto compreso tra le sue intersezioni con via della Resistenza, dalle ore 8 alle ore 14.30 di domenica 2 giugno.

Leggi anche: San Marcello Piteglio, al via l’assegnazione dei posteggi riservati alle attività commerciali nelle fiere

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli