Il match

Recupero amaro per la Gisinti: il Cobà vince 7-3

Il recupero della 4ª giornata del Girone C di Serie A2

Recupero amaro per la Gisinti: il Cobà vince 7-3
Sport Pistoia, 14 Febbraio 2021 ore 11:30
Terminata con una sconfitta la prima partita dopo la sosta per il Futsal Pistoia. Nel recupero della 4ª giornata del Girone C di Serie A2, gli arancioni hanno infatti perso 7-3 a Porto San Giorgio contro il Futsal Cobà. Per gli Sharks sugli scudi Borsato e Manfroi, autori di una doppietta a testa. Alla Gisinti, invece, non bastano le marcature di Bebetinho, Berti e Galindo. I marchigiani salgono in classifica a quota 18 punti; 10 per il Futsal Pistoia. Tra una settimana la truppa di mister Lami se la vedrà, in Puglia, con la capolista Manfredonia.
Quintetto iniziale composto da Giorgi, Genis, Galindo, Bebetinho e Keko. Sia Futsal Cobà che Futsal Pistoia iniziano con un buon ritmo, ma è la truppa di mister Lami a portarsi in vantaggio al Palasavelli: gran gol di Bebetinho, direttamente da corner, al 3′. Il vantaggio arancione, però, dura poco: anche la rete del pareggio ad opera di Persec è di pregevole fattura. Al minuto 4 siamo già sull’1-1. Quasi nemmeno il tempo di constatare la parità ristabilita che il Cobà sigla il 2-1 con un tiro di Manfroi da fuori area. Tutto da rifare dunque per il Futsal Pistoia. La partita comincia a farsi più complicata per gli arancioni in seguito al 3-1 dei padroni di casa, rete di Sgolastra al 9′. La Gisinti cerca la reazione e di rimettere in ordine le idee, salvandosi ad un certo punto da un clamoroso contropiede degli Sharks in 2 contro 1. Il Futsal Pistoia reclama poi un presunto fallo di mano del portiere fuori area, ma il direttore di gara lascia proseguire. Si va negli spogliatoi sul risultato di 3-1 per il Futsal Cobà.
La ripresa inizia nel peggiore dei modi per gli arancioni, che subiscono la rete del 4-1 in modo un po’ beffardo da Borsato. Ciononostante, la formazione di mister Lami accorcia sul 4-2 con il gol di Berti su assist di Bebetinho. Dopo una fase senza particolari sussulti, il Futsal Pistoia segna di nuovo: la sassata di Galindo dalla distanza, che si insacca sotto la traversa, vale il 4-3. Il Futsal Cobà non sta a guardare e segna il 5-3, al minuto 32, con Manfroi. Doppietta per il giocatore degli Sharks, bravo a sfruttare un malinteso della fase difensiva arancione. Mister Lami si gioca così la carta del portiere di movimento, la quale però comporta subito il sesto gol del Cobà. A segno il portiere Fiuza con una rimessa dal fondo. Le speranze di rimonta per la Gisinti si fanno sempre più flebili in seguito all’espulsione comminata a Bebetinho, reo di aver commesso un fallo in area di rigore. Dal dischetto, Borsato batte Giorgi. È 7-3 per il Futsal Cobà. Finisce così al Palasavelli.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli