Sport
l'annuncio

Primo nuovo Usa per il Pistoia Basket: firmata l'ala Jordon Varnado

Primo colpo di mercato in entrata per il Pistoia Basket che firma l'americano Jordon Varnado, fratello minore di Jarvis già visto qui qualche anno fa.

Primo nuovo Usa per il Pistoia Basket: firmata l'ala Jordon Varnado
Sport Pistoia, 18 Giugno 2022 ore 12:58

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado. L’ala statunitense, fratello minore dell’indimenticato ex biancorosso Jarvis, si appresta a debuttare in Italia voglioso di confermare le grandi aspettative che lo accompagnano: è lui il primo straniero del roster pistoiese per la stagione 2022-23.

Un altro Varnado al Pistoia Basket: stavolta è Jordon

Nato a Brownsville, in Tennessee, il 12 maggio 1997, ala di 198 cm per 107 kg, Jordon Varnado cresce cestisticamente alla prestigiosa Troy University. Nei quattro anni in cui ha giocato per i «Trojans» fa registrare progressi esponenziali, chiudendo l’ultima stagione con 21,5 punti, 7,8 rimbalzi e 2,5 assist di media a partita e abbinando un tiro letale alla sua grande fisicità. Chiusa l’avventura al college Varnado sbarca in Europa e inizia la sua carriera professionale in Ungheria, con la maglia Egis Kormend. Nella sua stagione da rookie l’ala statunitense lascia subito il segno, con una media di oltre 16 punti e 5 rimbalzi a partita tra la massima divisione ungherese e la Fiba Europe Cup, risultando come uno dei migliori interpreti del campionato. L’anno successivo approda in Polonia, al Gtk Gliwice, confermandosi ad alti livelli con oltre 17 punti e 5 rimbalzi ad allacciata di scarpe. Rimasto ai box nella scorsa stagione per problemi familiari, adesso è pronto a riprendere la sua ascesa con la maglia biancorossa.

Questo il commento dell’allenatore Nicola Brienza:

«Parliamo di un giocatore che conosco bene perché è da due anni che cerco di firmarlo, prima a Trento e poi a Pistoia. Quest’anno si è creata opportunità giusta e, nonostante ci trovassimo in una fase ancora embrionale della costruzione della squadra, abbiamo deciso di non farci sfuggire l’occasione. Varnado è un’ala versatile, di grande impatto fisico e tecnico, con skill importanti sia vicino che fronte a canestro. Pur essendo giovane ha già una buona esperienza, avendo già giocato in Europa ad alti livelli: dalla sua ha numeri davvero notevoli e ampi margini di miglioramento. Per lui sarà un’annata di rilancio e siamo certi che potrà dare un contributo decisivo alla nostra causa».

Queste le prime parole in biancorosso di Jordon Varnado:

«Sono veramente eccitato al pensiero di giocare con la maglia di Pistoia: sarà il mio primo anno in Italia e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con i miei nuovi compagni. So che ci sono grandi aspettative su di me: il coach mi ha chiesto di avere un grande impatto e di dare il massimo per la squadra, io sono pronto e carico per mettermi a disposizione e per fare la differenza. Mio fratello, che è stato molto importante nella mia crescita, mi ha raccontato solo cose positive riguardo la città e i tifosi: sono convinto che passeremo dei momenti bellissimi insieme. L’obiettivo? Sono qui per vincere».

Seguici sui nostri canali