Sport
La partita

Parte bene la Nuova Comauto Pistoia

Dopo il derby testa alla quarta giornata di campionato

Parte bene la Nuova Comauto Pistoia
Sport Piana, 20 Ottobre 2022 ore 07:59

Buona la prima in Coppa Divisione per la Nuova Comauto Pistoia, che nel derby dell'Estraforum regola il Prato C/5 con il risultato di 1-3.

Un match tosto, ma che alla fine ha sorriso alla formazione di mister Fratini, che adesso può serenamente rivolgere le proprie attenzioni alla trasferta di Catania, valida per la 4ª giornata di Serie A.

La partita inizia con la Nuova Comauto che mette subito pressione agli avversari, il Prato cerca di attaccare in ripartenza. Il primo tempo si accende soprattutto dalla metà in poi, ed il Futsal Pistoia si porta in vantaggio al minuto 14: Guina parte in progressione, supera con caparbietà la retroguardia laniera ed insacca alle spalle di Giannattasio. Passa una manciata di secondi e Caio Ainsa sfiora il raddoppio da centrocampo. Poco dopo la Nuova Comauto raddoppia: altro gol di capitan Galindo nel derby. Al 17' occasionissima in contropiede per Belloni, ma Giannattasio gli dice di no in extremis. Si va dunque a riposo sul parziale di 0-2.

Nella ripresa la prima occasione pistoiese più evidente si manifesta al 5': Bebetinho punta il fondo sulla fascia destra, mette il pallone in mezzo per Berti, che non insacca in porta da due passi. Il numero 7 però si riscatta respingendo sulla linea il calcio di punizione dell'ex arancione Soto. Al minuto 8 Melani recupera un pallone e prova la soluzione personale: para Giannattasio. Poco dopo miracolo di Caio Ainsa in spaccata sul tiro di Soto. È proprio il paraguayano, con il più classico dei gol dell'ex, ad accorciare il risultato su assist di Gningue. La partita si riaccende con vigore: il Prato va vicino al pareggio con Gningue, poi c'è una doppia ghiotta opportunità per Keko. A un minuto dalla fine, Bearzi si gioca la carta del portiere di movimento. Ne approfitta Guina che, a porta sguarnita, la chiude sul definitivo 1-3.

Seguici sui nostri canali