Sport
il campione

Niccolò Parigi, il quarratino nuovo campione italiano di tennis Under12

Il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti ha ricevuto in Comune Niccolò Parigi, componente quarratino del team Under12 del Ct Pontedera che si è laureato Campione d'Italia.

Niccolò Parigi, il quarratino nuovo campione italiano di tennis Under12
Sport Piana, 06 Ottobre 2021 ore 09:16

È quarratino uno dei quattro membri del C.T Pontedera, campione d’Italia under 12: Niccolò Parigi, giovane quarratino, che frequenta la 2° media alle scuole Nannini di Quarrata, è nella formazione capitanata da Leonardo Azzaro, che la scorsa settimana ha battuto 2 a 1 il Tennis Master Milano nella finale di scudetto a Vigevano, laureandosi così campione d'Italia.

Cerimonia in Comune a Quarrata per Niccolò Parigi

Il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti, saputo dell’importante traguardo sportivo raggiunto dal giovanissimo concittadino, ha voluto incontrarlo per congratularsi: come segno di riconoscenza e di apprezzamento per l’impegno e per i traguardi conquistati, il Sindaco ha donato al giovane atleta un gagliardetto della Città di Quarrata e due biglietti omaggio per visitare la Villa Medicea La Magia.

“Niccolò – afferma il Sindaco Mazzanti – ha portato il nome di Quarrata ai vertici dello sport nazionale, per la sua categoria. Parlandoci ho visto in lui una grande passione per il tennis, ma anche una grande serietà, impegno e dedizione. Il duro lavoro di allenamento svolto in questi anni lo ripagato con grandi soddisfazioni e a anche questo mi pare un messaggio importante per tutti, giovani e non: con la passione e la fatica, si può andare lontano e questo Niccolò ce lo ha dimostrato. Il mio augurio, che ho fatto anche a lui personalmente, è di proseguire così nel suo sport, con determinazione e divertimento, come ha fatto fin qui”.

Niccolò ha iniziato a giocare a tennis da piccolissimo, all’età di 4 anni e mezzo; da 3 anni è iscritto all’accademia di tennis del C.T. Pontedera, dove si allena tre giorni alla settimana, per tre ore alla volta.

“Io mi sono innamorato del tennis fin da piccolo – afferma Niccolò Parigi – e sono felicissimo dei risultati che abbiamo raggiunto con la squadra del C.T. Pontedera, guidata dal maestro Azzaro, che ringrazio, e formata, oltre da me, da altri tre ragazzi, due di Pisa e uno di Lamporecchio. Insieme, a giugno abbiamo vinto il campionato regionale e adesso abbiamo raggiunto il primo posto a livello nazionale, vincendo un singolo e un doppio nella partita finale del torneo”. E aggiunge: “Il mio tiro preferito? Sicuramente il dritto! Il mio idolo? Rafael Nadal!”.