Montecatiniterme Basketball va sul mercato e prende Andrea Tommei

Acquisto suppletivo in arrivo per la società rossoblu che riporta a casa un prodotto del territorio valdinievolino come l'ex play-guardia di Domodossola.

Montecatiniterme Basketball va sul mercato e prende Andrea Tommei
Valdinievole, 06 Novembre 2019 ore 09:51

Mossa a sorpresa da parte di Montecatiniterme Basketball nel campionato di Serie B: dopo sei sconfitte consecutive nelle prime sei gare, la società corre ai ripari e prende il prodotto di casa Andrea Tommei. Per lui si tratta di un ritorno.

Montecatiniterme Basketball si assicura Andrea Tommei

Questo il comunicato stampa diffuso dalla società in merito all’ingaggio del nuovo play-guardia, anche se per lui si tratta di un ritorno.

“Montecatiniterme Basketball SSDRL è lieta di comunicare l’ingaggio di Andrea Tommei, classe 1991, play guardia nato e cresciuto a Montecatini. Per Tommei si tratta un gradito ritorno in maglia rossoblù, dopo averla indossata in più occasioni: nella stagione 2008-2009 e 2009-2010 quando la nostra società militava in serie C1, poi nella stagione 2014-2015 e 2015-2016, ovvero nei primi due campionati di serie B. La sua carriera è proseguita poi a San Giorgio su Legnano (due stagioni), a Domodossola e a Desio, dove ha chiuso la scorsa stagione con 14,9 punti per gara, il 44% da due e il 37% da tre punti.

Il suo ingaggio porta in dotazione entusiasmo, pericolosità offensiva e attaccamento ai colori, caratteristiche che ci auguriamo possano aiutare la squadra a risollevarsi dopo un inizio di stagione negativo dal punto di vista dei risultati. Con il suo ingaggio, la nostra società consuma il jolly suppletivo dei tesseramenti nel girone di andata previsto dal regolamento. Tommei si è già allenato con i nuovi compagni e debutterà domenica nella partita in trasferta che ci attende a San Miniato”.

LEGGI ANCHE: “Time Out”, l’house organ termale in edicola e al PalaTerme col Giornale

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità