NOVITA'

Montecatiniterme Basketball, campionato vicinissimo allo stop definitivo

La drammatica situazione che sta vivendo il Nord Italia non permette la ripresa dell'attività agonistica. Documento firmato da 46 società di serie B in cui si chiede lo stop ai campionato.

Montecatiniterme Basketball, campionato vicinissimo allo stop definitivo
Valdinievole, 23 Marzo 2020 ore 13:51

Il campionato di basket di serie B, quello a cui partecipa Montecatiniterme Basketball (ultima partita giocata domenica 8 marzo, vittoria a Capo d’Orlando) è vicinissimo allo stop definitivo. A tre settimane dall’ultima partita disputata, e dopo la sospensione temporanea decisa dalla Fip fino al 3 aprile, la drammatica situazione che sta vivendo il Nord Italia non permette la ripresa dell’attività agonistica. Dopo un documento firmato da 46 società di serie B in cui si chiede lo stop ai campionato, la Lega Nazionale Pallacanestro ha emesso questa mattina un comunicato che parla abbastanza chiaro. Ve lo proponiamo per intero:

46 società di serie B hanno firmato un documento di richiesta sospensione

“A seguito della situazione sanitaria del Paese, che a distanza dai provvedimenti governativi emessi ed attivati resta estremamente complessa, come testimoniato dai numeri pubblicati nell’ultima settimana, Lega Nazionale Pallacanestro rende noto di aver avanzato ufficialmente al Presidente FIP, Giovanni Petrucci, le seguenti richieste:
Dichiarare interrotto alla data del 30 marzo il campionato di Serie B;
– Valutare la possibilità di ripresa del campionato di Serie A2 nei mesi di maggio e giugno, a
patto che i Decreti governativi e sanitari vigenti in tale periodo rendano possibile una
piena ripresa dell’attività sportiva, secondo le sue peculiarità (allenamenti, viaggi, porte
aperte al pubblico);
– Analizzare, congiuntamente con il CONI ed il Governo, tutte le possibili forme di
sovvenzione e taglio dei costi da applicare per la prossima stagione;
– La Coppa Italia, evento LNP, va considerata annullata per l’edizione 2020.

Probabile che sia insomma considerata praticamente “cristallizzata” l’attuale stagione sportiva, senza promozioni e retrocessioni.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità