Futsal Pistoia

Caduta arancione in Puglia: Cassano si impone 5-1

Di Luis Bortoletto il gol della bandiera.

Caduta arancione in Puglia: Cassano si impone 5-1
Sport Pistoia, 05 Dicembre 2020 ore 18:03

Un sabato pomeriggio da dimenticare per il Futsal Pistoia. Gli arancioni, nel recupero della 6ª giornata del Girone C di Serie A2, hanno infatti perso 5-1 a casa dell'Atletico Cassano. Di Luis Bortoletto il gol della bandiera. I pugliesi conquistano così i primi punti (tre) del loro campionato, mentre il Gisinti inciampa in questa seconda trasferta, dopo la sconfitta a Campobasso contro il Cus Molise.

Caduta arancione in Puglia

Quintetto iniziale composto da Barbensi, Galindo, Bebetinho, Berti e Keko. L'Atletico Cassano, in avvio, tenta le prime fiammate offensive, ma è il Futsal Pistoia a sfiorare concretamente il vantaggio, con Keko, a seguito di un'ingenuità della retroguardia dell'Atletico. Il Cassano risponde, a sorpresa, con il lancio lungo del portiere Di Benedetto, Barbensi sventa il pericolo. L'estremo difensore del Gisinti replica con un gran intervento di piede. Ma purtroppo, non basta. All'8', infatti, i pugliesi si portano in vantaggio grazie al primo gol di Ruben Zafra. L'Atletico Cassano raddoppia dopo soli sessanta secondi, primo gol con i biancazzurri anche per Hector Lana. Gli arancioni provano a reagire. Il Cassano, però, cala il tris, al 15', con Alemão Glaeser. È dunque con il risultato di 3-0 che le due squadre rientrano negli spogliatoi.
La ripresa comincia sulla falsariga dei primi venti minuti: il Cassano, infatti, segna quasi subito il 4-0, la firma è di Cutrignelli. L'Atletico è di nuovo pericoloso, ma Keko, adesso portiere di movimento, ci mette una pezza. Per fortuna, il Gisinti si risveglia: di Bortoletto la rete che accorcia le distanze. Ma è solo un'illusione, perché  Alemão realizza la sua doppietta, che vale il 5-1. I pugliesi vanno più volte vicini al sesto gol, anche con il portiere Di Benedetto, ma il risultato rimane fermo sul 5-1 fino al fischio finale.