CRONACA

Cinema, il nuovo volto del festival Fedic a Montecatini: da venerdì 28 a domenica 30

Al Tettuccio il 70° Italia Film Festival - Mostra del Cinema di Montecatini, con il quale la Fedic ritorna a gestire direttamente il suo Festival storico che risale al 1950.

Cinema, il nuovo volto del festival Fedic a Montecatini: da venerdì 28 a domenica 30
Valdinievole, 25 Agosto 2020 ore 10:50

Dal 28 al 30 agosto prenderà il via a Montecatini Terme, il 70° Italia Film Festival – Mostra del Cinema di Montecatini, con il quale la Fedic ritorna a gestire direttamente, con il coinvolgimento di tutti i Cineclub associati, che così vengono resi partecipi in ugual misura di un progetto comune aumentandone lo spirito di appartenenza e la condivisione di ruoli e incarichi, il suo Festival storico che risale al 1950 dopo la costituzione proprio in questa prestigiosa città termale della Federazione Italiana dei Cineclub.

70 anni di storia

Nel corso dei suoi 70 anni di storia, la Mostra del Cinema di Montecatini ha potuto vantare, tra premiati e ospiti d’onore, personaggi tra i più grandi del panorama cinematografico e culturale italiano e internazionale, come Marco Bellocchio, Pupi Avati, Florestano Vancini, Alberto Lattuada. Giuseppe De Santis, Alberto Sordi, Monica Vitti, Giulietta Masina, Massimo Girotti, Dacia Maraini, Nagisa Oshima, Ferzan Ozpetek, Ruger Hauer e tanti altri.

Ciò a conferma del fatto che sin dalla sua fondazione la Fedic punta sulla qualificazione e promozione dell’opera dei propri associati. Un’attività, quella dei filmmakers Fedic, che non è espressione di una evasione acritica, come il termine cineamatorismo usato nei primi tempi può far pensare, ma l’invito alla riflessione sui problemi del nostro tempo, lo stimolo all’approfondimento delle possibilità espressive del mezzo audiovisivo. Come è testimoniato anche dal fatto che una settantina di filmmakers hanno fino ad oggi abbracciato la professione nel cinema dando linfa al cinema italiano.

Nel corso della sua 70^ edizione Italia Film Fedic mira a continuare e rafforzare il proficuo e storico gemellaggio con la città di Montecatini Terme, promuovendo e organizzando quella che è la terza manifestazione cinematografica nazionale in termini di storicità e la prima come rappresentazione di cortometraggi, garantendo sul territorio importanti ricadute sia in termini economici che di prestigio.

Per farlo la Fedic ha invitato nella giuria Fedic Short importanti ospiti come l’attrice Milena Vukotic, che tanto ha dato nel corso della sua carriera, sia al teatro che al cinema ed ultimamente in televisione con la brillante partecipazione a “Ballando sotto le stelle”: ad essa Italia Film Fedic ha assegnato l’Airone alla carriera. Completano la Giuria il regista Luca Verdone, che ha al suo attivo documentari, programmi televisivi, lungometraggi ed opere liriche, e Alfredo Baldi, che è stato docente di Linguaggio Cinematografico all’Università La Sapienza di Roma, collaboratore e docente del Centro Sperimentale di Cinematografia dal 1968 al 2007 e collaboratore di numerose trasmissioni RAI ed organizzatore di diverse produzioni cinematografiche.

Essa giudicherà dieci cortometraggi di autori Fedic, dalla durata non superiore ai 25 minuti. In programma anche altre tre sezioni importanti: Fedic Scuola che presenterà sei opere realizzate con la collaborazione delle scuole di ogni ordine e grado, Reff nazionale e Reff internazionale: le opere saranno valutate e premiate da specifiche giurie.

Poi, collocandosi all’interno delle manifestazioni previste per l’iniziativa Fellini100, Italia Film Fedic vuole omaggiare la figura di Federico Fellini nel centenario della sua nascita con un omaggio dell’autore Fedic Giorgio Sabbatini dal titolo “Fellini, un affresco di vita di un grande Regista” ed un incontro con la giornalista e scrittrice Marina Ceratto Boratto, che ha pubblicato di recente un libro dal titolo “La cartomante di Fellini” (Baldini & Castoldi).

Un evento complessivo, miscelato da novità e tradizione, questo nuovo volto della Mostra del Cinema di Montecatini, che presentato nella prestigiosa cornice delle Terme Tettuccio, darà lustro ad una Città dove il cinema di qualità coincide con le origini della Fedic. Il Festival si svolge con il patrocinio del Comune di Montecatini Terme, Regione Toscana, Mibac e Fellini 100. L’ingresso è gratuito.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità