Il problema

Allagamento all’asilo nido “Lago Mago”, lezione regolare altrove per tutti gli iscritti

Dopo l'allagamento del weekend all'interno dell'asilo nido comunale "Lago Mago" di Pistoia, il Comune ha trovato sistemazione e locazione per tutti i bambini.

Allagamento all’asilo nido “Lago Mago”, lezione regolare altrove per tutti gli iscritti
Pistoia, 02 Marzo 2020 ore 21:27

Stamattina, martedì 3 marzo, saranno tutti in classe, i bambini e le bambine che stanno frequentando l’asilo nido Lago Mago che nel fine settimana ha subito un allagamento per un guasto che si è verificato in un locale di servizio.

Asilo nido “Lago Mago”, tutti a lezione anche se altrove

Infatti, momentaneamente, fino al ripristino delle proprie aule, i piccoli verranno accolti da altre strutture scolastiche cittadine (Il Faro, Il Grillo, il Sole, Parco Drago e Marino Marini). Rilevata la criticità, questa mattina l’Amministrazione comunale, insieme al personale dei servizi educativi, si è adoperata per ricollocare i 63 bimbi e bimbe (di tre diverse fasce di età) così da evitare il più possibile disagi alle famiglie fino alla riapertura del nido.

All’origine dell’allagamento dell’asilo nido “Lago Mago”, quindi, un guasto che si è verificato in un locale di servizio nel fine settimana e che ha provocato l’allagamento del primo piano e, a cascata, di quello sottostante.

LEGGI ANCHE: Cinque letti della Toscana per i Coronavirus lombardi

Per le opportune verifiche e la valutazione della situazione complessiva, questa mattina sul posto sono intervenuti i tecnici comunali. Domani, martedì 3 marzo, si inizierà con le verifiche del caso e, a seguire, gli interventi. Nel frattempo si è trovata una soluzione temporanea per i bambini e le bambine, fino a quando saranno concluse le operazioni di sistemazione dei locali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità