I dati

“Zero Code”, oltre 43mila prenotazioni a giugno con il sistema on line senza attesa al punto prelievi

Sempre più utilizzato in tutta la Toscana centro, è attivo in 54 presidi. Basta scegliere giorno e ora

“Zero Code”, oltre 43mila prenotazioni a giugno con il sistema on line senza attesa al punto prelievi
Sanità Pistoia, 10 Luglio 2021 ore 17:06

Sta diventando sistema organico sempre più utilizzato per la prenotazione dei prelievi o almeno la modalità alla quale gli assistiti della Asl Toscana centro fanno ricorso con una certa abitudine dai territorio di Prato, Firenze, Empoli e Pistoia. Zero Code di Regione Toscana ha registrato nel mese di giugno in tutta la Asl Toscana centro 43.845 prenotazioni, solo 15.008 nei cinque presidi di Firenze, Casa della Salute Morgagni (3223), presidio Santa Rosa (2984), Casa della Salute D’Annunzio (3768), presidio Canova (2516) e Casa della Salute Le Piagge (2517) a cui si aggiunge la zona fiorentino nord ovest, dove il sistema è stato attivo a giugno con 1724 prenotazioni.

 

A gennaio di quest’anno le prenotazioni registrate negli stessi presidi fiorentini (Le Piagge escluso dove il nuovo sistema è partito a febbraio) erano state 6.593. Una crescita numerica importante su Firenze in soli cinque mesi che rivela quanto stia diventando sempre più familiare il ricorso alla prenotazione del prelievo on line, senza attesa al punto prelievi, con il solo impegno a scegliere il giorno e l’ora dell’appuntamento e poi ad accedere direttamente.

 

“La modalità online permette di agevolare il cittadino nella scelta del servizio comodamente da casa, evitando di recarsi agli sportelli e semplificando le procedure di accesso - sottolinea Leonardo Pasquini, direttore CUP e URP Ausl Toscana Centro – E’ un modello che progressivamente è stato esteso ai vari presidi dell’Azienda perché ne abbiamo potuto sperimentare l’efficacia nel facilitare l’accesso ai percorsi e ai servizi per gli utenti”.

 

Il cittadino sceglie di prenotare in autonomia da smartphone o da tablet dal portale della Regione Toscanahttps://zerocode.sanita.toscana.it o dal sito dell’Azienda sanitaria seguendo il percorso Home/Servizi on line/Zero Code/ e cliccando sull’applicazione che indirizza al portale della Regione. Qui troverà inserita tutta l’offerta dei punti prelievi dei 53 presidi della Asl Toscana centro dove il sistema Zero Code è attivo e anche presso l’ospedale del Mugello a Borgo San Lorenzo (1600 prenotazioni nel mese di giugno). E’ necessario essere in possesso dell’impegnativa dematerializzata (NRE) e del codice fiscale assistito.

 

A Prato a giugno si sono registrate con Zero Code 7500 prenotazioni, con i presidi distrettuali di Prato Nord e Prato Sud che hanno registrato i numeri più alti (1375 prenotazioni).

 

A Pistoia 9112 prenotazioni sono state effettuate ricorrendo a Zero Codein particolare con punte di 1809 alla Casa della Salute di Agliana e di 1950 alla Casa della Salute di Quarrata, seguite dalla Casa della Salute di San Marcello Piteglio con 525 prenotazioni.

 

A Empoli le prenotazioni con il nuovo sistema sono state 4030. Il presidio che ha registrato più accessi con questa modalità è stato San Miniato Bassocon 1537 prenotazioni.

 

Chi non può usare il sistema online “ZeroCode”, può sempre chiamare il numero unico aziendale 055.545454 tasto 2 o recarsi presso gli sportelli Cup. Possono effettuare la prenotazione del prelievo con Zero Code anche le farmacie (a discrezione del titolare) o le associazioni che svolgono il servizio prelievi.