Sanità
Un bel gesto

L’Area Pediatrica Ambulatoriale dell’Ospedale di Pescia si potenzia grazie al Rotary

L’Area Pediatrica Ambulatoriale dell’Ospedale di Pescia si potenzia grazie al Rotary
Sanità Valdinievole, 22 Aprile 2022 ore 10:28

Si tratta della prima consegna di una donazione più ampia che comprenderà anche un fasciatoio con cassettiera; il tutto per consentire l’allestimento di un ambulatorio pediatrico destinato alle problematiche ortopediche.

L’Area Pediatrica si potenzia grazie al Rotary

L’area pediatrica ambulatoriale del presidio ospedaliero di Pescia si potenzia grazie ai Rotary Club Pistoia Montecatini Terme e Pistoia Montecatini Terme Marino Marini che hanno donato un Podoscopio a luce polarizzata e un pesa neonati digitale.

Si tratta della prima consegna di una donazione più ampia che comprenderà anche un fasciatoio con cassettiera; il tutto per consentire l’allestimento di un ambulatorio pediatrico destinato alle problematiche ortopediche.

 

La donazione è il frutto di una serie di iniziative curate dai due Clubs fra le quali: Camminata Jacopea, Calendario Rotary in rosa, Concerto della Band “Route 66” di Piero Balleri.

 

“Ringrazio il Rotary per il potenziamento del nostro ambulatorio pediatrico ortopedico, un servizio che consente ai piccoli pazienti e alle loro famiglie di avere nel territorio di residenza una risposta specialistica che garantisce ai bambini visite, esami e, se necessario, interventi che vanno dai percorsi rieducativi di fisioterapia, a quelli chirurgici e di patologia ortopedica neurologica, in stretto collegamento con la rete degli altri presidi e soprattutto con il Meyer” – ha dichiarato la dottoressa Lucilla Di Renzo,direttore dell’Ospedale.

 

Alla consegna erano presenti oltre alle due Presidenti dei Rotary Club Stefania Nerozzi e Lucia Cerri, la referente del presidio la dottoressa Giuditta Niccolai, il dottor Rino Agostiniani, direttore della Pediatria di Pistoia e di Pescia, la dottoressa Fernanda Barontini e tutta l’equipe della pediatria pesciatina compreso il direttore della Ortopedia dottor Giovanni Zaccherotti che più direttamente farà uso del Podoscopio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter