Sanità
Il progetto

Distretto di Montale: pronto il progetto per la ristrutturazione. Al via i lavori a inizio 2022

Distretto di Montale: pronto il progetto per la ristrutturazione. Al via i lavori a inizio 2022
Sanità Piana, 24 Settembre 2021 ore 18:08

E' pronto il progetto per una profonda ristrutturazione del distretto di Montale. L'Azienda sanitaria precisa e informa i cittadini residenti che il piano terra e il primo piano del presidio socio-sanitario saranno soggetti ad un importante rifacimento interno,  comprensivo anche di parte degli infissi esterni. Il progetto è, infatti, in fase di approvazione ed una volta indetta la gara (nel mese di ottobre) e successivamente individuata la ditta per l'esecuzione del progetto stesso, dalla fine del prossimo gennaio inizieranno i lavori. Questo il cronoprogramma  stabilito dall'area tecnica aziendale per dotare la piana pistoiese di una ulteriore sede territoriale rinnovata e quindi maggiormente funzionale.

Distretto di Montale

Durante i lavori le attività attualmente presenti all'interno del distretto saranno trasferite in un'altra sede ed è questa la ragione principale dei ritardi nei lavori: quando nell'ottobre 2019 furono annunciati dal direttore generale, non era certamente prevedibile l'emergenza sanitaria per il Covid-19 e pertanto si è preferito mantenere attivo nella sede originaria anche il presidio di Montale, piuttosto che creare ulteriori disagi. Inoltre proprio la pandemia Covid ha costretto l’Azienda ed i progettisti a rivedere quanto fatto fino a quel momento, in un’ottica completamente diversa dettata dalle nuove prospettive che l’esperienza del Covid-19 ci ha dato.

Il progetto, con un investimento di circa 300mila euro (inizialmente l’intervento prevedeva un importo di 150 mila euro) è, infatti, praticamente raddoppiato, e interverrà sul piano terra dove sono presenti i servizi ASL e al piano primo dove è presente l'area ambulatoriale per i Medici di Famiglia.

Quanto all'istallazione del gazebo tale soluzione non è mai stata all’ordine del giorno, in quanto l’accesso è posto in posizione ombrosa e, tuttavia ormai la gran parte dei cittadini accede alla struttura di Montale, come alle altre dell'Azienda, quasi esclusivamente su appuntamento per la maggior parte dei servizi: da quelli amministrativi, al punto prelievo al Medico di Famiglia.

Oltre a questo, si ricorda, che ormai molte procedure vengono  svolte senza la necessità di recarsi di persona nei presidi territoriali: da casa con il numero 0573 228421, per esempio, i cittadini possono mettersi in contatto con InfoAnagrafe per tutti i servizi amministrativi e collegandosi on line alla App "Toscana Salute" sono disponibili numerosi servizi del Sistema Sanitario regionale e infine, sempre da casa, con il numero 055 545454 si possono prenotare visite ed esami al sistema Cup aziendale.