Sanità
la campagna

Dal 5 settembre riapre l'ambulatorio per vaccinazione Covid-19 a Monsummano Terme

Per non farsi trovare impreparati, dal 5 settembre Asl Toscana Centro riapre un centro vaccinale a Monsummano Terme in via Calatafimi.

Dal 5 settembre riapre l'ambulatorio per vaccinazione Covid-19 a Monsummano Terme
Sanità Valdinievole, 24 Agosto 2022 ore 14:38

Dal 5 settembre 2022 riaprirà in Valdinievole un ambulatorio per le vaccinazioni contro il Sars-Cov-2 per rispondere alle richieste di vaccinazione in attesa della riorganizzazione complessiva dell’offerta vaccinale che farà seguito alla disponibilità del vaccino aggiornato alle ultime varianti del virus e all’individuazione dei target a cui sarà proposto. L’ambulatorio sarà attivo presso il Centro Socio Sanitario di Monsummano Terme, in via Calatafimi 54, nei pomeriggi del lunedì, del mercoledì e del venerdì (dalle ore 14 alle 19) con la possibilità – in partenza- di somministrare fino a 180 vaccini a settimana.

Vaccinazione anti-Covid, da settembre riapre l'ambulatorio a Monsummano Terme

Sarà possibile effettuare la prenotazione sul portale della Regione Toscana al link: https://prenotavaccino.sanita.toscana.it scegliendo il giorno in cui effettuare la vaccinazione. Potranno prenotarsi i cittadini che rientrano nelle categorie che possono già effettuare la quarta dose e tutti coloro che devono effettuare la terza dose o completare il ciclo vaccinale primario. Il servizio sarà garantito da personale medico ed infermieristico esperto che già da tempo collabora alla campana vaccinale sul territorio. Le Associazioni di Volontariato del territorio, Croce Rossa, Misericordia e Pubblica Assistenza svolgeranno un ruolo importante collaborando alla gestione dello spazio occupandosi dell’accoglienza e dell’organizzazione degli spazi comuni.

Società della Salute e Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda ASL Centro hanno deciso di ripristinare un punto vaccinale in Valdinievole per rispondere alle esigenze della cittadinanza, offrendo un servizio di prossimità che possa facilitare l’adesione della popolazione alla campagna vaccinale.

“La riapertura del Centro vaccinale in Valdinievole è un segnale di attenzione verso la popolazione più fragile e vulnerabile – dice il Presidente della Società della Salute Alessio Torrigiani – e si affianca all’attività svolta dai medici di famiglia e dalle farmacie la cui azione vaccinale non si è mai interrotta durante l’estate”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter