Sanità
la misura

Confermato anche per il 2022 il bonus per i bimbi fino a tre anni da parte della SDS Pistoiese

La Società della Salute Pistoiese conferma il "bonus famiglia" per il quarto anno consecutivo per i nuclei con bambini fino a tre anni di età e con reddito basso: come fare per partecipare.

Confermato anche per il 2022 il bonus per i bimbi fino a tre anni da parte della SDS Pistoiese
Sanità Pistoia, 21 Ottobre 2022 ore 17:04

Via libera dall'assemblea dei soci della Società della Salute Pistoiese al un nuovo bando per il “bonus famiglia” 2022 a sostegno dei nuclei familiari con almeno un bambino di età pari o inferiore a 3 anni. Il sostegno è destinato a nuclei familiari che vivono in montagna e in alcune frazioni collinari con un ISEE non superiore di 50.000 euro. Il contributo è destinato ai residenti nei Comuni di Abetone Cutigliano, San Marcello Piteglio, Marliana e Sambuca Pistoiese, e ai residenti nelle frazioni di Pracchia e Orsigna del Comune di Pistoia e di Tobbiana in quello di Montale La copertura massima complessiva del provvedimento sarà di 100mila euro.

Le misure del provvedimento

BUONO SPESA - Il "bonus famiglia", giunto al quarto anno di erogazione, potrà essere utilizzato come buono spesa nelle farmacie convenzionate, per l’acquisto di prodotti per l’infanzia, grazie all'accordo stipulato nel settembre 2018 dalla SdS Pistoiese con l’Ordine dei Farmacisti della provincia di Pistoia e con le Associazioni delle Farmacie pubbliche e private della stessa provincia e che verrà appositamente rinnovato.

LE FASCE ISEE - Il contributo sarà erogato in base alla fascia ISEE corrispondente. Vengono confermate le 4 fasce individuate gli ultimi due anni: il bonus ammonterà quindi a mille euro per le famiglie con ISEE inferiore a € 15.000,00, a 800 euro per la fascia ISEE da € 15.000,01 a € 25.000,00, a 500 euro per la fascia ISEE da € 25.000,01 a € 35.000,00 e a 300 euro per la fascia ISEE da 35.000,01 fino a 50.000.

I PRODOTTI COMPRESI NEL BONUS – Rientrano nel bonus famiglia i seguenti prodotti: specialità medicinali con prescrizione medica, senza prescrizione medica, medicinali da banco, presidi medico-chirurgici, prodotti sanitari, ausili sanitari, accessori agli articoli sanitari, alimenti prima infanzia, prodotti dietetici, complementi alimentari/integratori/alimenti speciali, prodotti capelli e cuoio capelluto, prodotti igiene del bambino, prodotti igiene dentale, altri prodotti a valenza sanitaria.

Fra i prodotti che si possono acquistare con il buono anche i dispositivi di sicurezza anti abbandono in auto dei bambini, che le farmacie potranno reperire su richiesta degli utenti.

LE DOMANDE AMMESSE DEL 2021 – Le domande ammesse per fascia ISEE nel 2021 sono state: 30 da 0 a 15.000 euro, 24 da 15.001 a 25.000, 0 da 25.001 a 35.000 e 1 da 35.001 a 50.000.

Le domande ammesse per Comune sono state: 10 ad Abetone Cutigliano, 14 a Marliana, 30 a San Marcello Piteglio, 4 a Sambuca Pistoiese, 1 a Montale (Tobbiana) e 5 a Pistoia (Pracchia).

IL COMMENTO DELLA PRESIDENTE - "L'adozione per il quarto anno consecutivo del bonus famiglia è un atto concreto a favore di chi vive in montagna e nelle zone collinari, in particolare delle famiglie con figli sotto i tre anni: un provvedimento apprezzato dai cittadini, come confermano i risultati dello stesso bando negli anni precedenti - sottolinea Anna Maria Celesti, presidente della SdS –. Riteniamo fondamentale riconoscere un sostegno a chi risiede in territori che presentano situazioni più difficili e servizi più carenti o insufficienti, anche nel settore sociale e sanitario".

Seguici sui nostri canali