Sanità
nota dolente

Carenza medici montagna pistoiese: l'ordine dei medici incontra le istituzioni

Carenza medici montagna pistoiese: l'ordine dei medici incontra le istituzioni
Sanità Montagna, 30 Ottobre 2021 ore 10:41

Il 2 novembre l’incontro con il neo sindaco di Abetone Cutigliano, Marcello Danti e successivamente anche con il sindaco di San Marcello P.se, Luca Marmo.

Carenza medici montagna pistoiese

Una risposta in presenza sul territorio alle criticità sempre più evidenti che emergono nell’assistenza medica alla montagna pistoiese. Il presidente dell’Ordine dei Medici di Pistoia, dottor Beppino Montalti, incontrerà infatti il prossimo 2 novembre il sindaco di Abetone-Cutigliano Marcello Danti e l’assessore Andrea Formento, mentre nei giorni successivi è previsto l’incontro con il sindaco di San Marcello Pistoiese, Luca Marmo.

“Rispondiamo con la presenza alla richiesta che in queste ultime settimane è arrivata forte dal territorio della montagna pistoiese” sottolinea il presidente  Montalti.

“Nell’incontro - prosegue Montalti - sottolineerò alle istituzioni che, in qualsiasi caso, siamo ormai prossimi a cambiamenti nell’organizzazione dei medici di medicina generale sul territorio della montagna e non solo, come previsto dai piani del Ministero della Salute e sullo stesso Piano Nazionale di Ripresa Resilienza, che al loro interno contengono anche elementi che porteranno al cambio di molte prospettive. Non possiamo però che accogliere positivamente, in tal senso, la notizia dell’assunzione dei tanti giovani colleghi precari entrati a regime nel periodo pandemico come previsto in alcuni passaggi della recentissima manovra finanziaria, accogliendo così una richiesta storica del nostro ordine ma più in generale degli ordini di tutta Italia”.

“Infine mi spiace aver letto negli ultimi giorni inesattezze sui presunti redditi dei medici di medicina generale  - chiosa Montalti - nella realtà ben distanti da quanto affermato da alcuni amministrativi”.