Politica

Un’ordinanza per il divieto di accensione dei fuochi

Un’ordinanza per il divieto di accensione dei fuochi
Politica Pistoia, 29 Ottobre 2022 ore 10:00

Con ordinanza n. 346 del 27 ottobre, per il territorio a quota inferiore a 200 metri s.l.m., il Sindaco ha vietato dal 1 novembre 2022 fino al 31 marzo 2023, l’accensione di fuochi all’aperto, l’abbruciamento di sfalci e l’uso di generatori di calore alimentati a biomasse con classe di prestazione inferiore alle “3 stelle”, compresi i focolari aperti o che possono funzionare aperti. L’applicazione del divieto è esclusa per le abitazioni nelle quali la biomassa sia la sola fonte di riscaldamento.

La violazione dell’ordinanza – fa sapere il Comune – comporta l’erogazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro, ai sensi della vigente normativa.

Seguici sui nostri canali