Menu
Cerca
CONSIGLIERA NO GRAZIE

Toscana Energia: Pira (Lega), ringrazia ma declina per evitare strumentalizzazioni

Toscana Energia: Pira (Lega), ringrazia ma declina per evitare strumentalizzazioni
Politica Pistoia, 26 Marzo 2021 ore 12:26

In una nota Sonia Pira, coordinatore provinciale Lega Pistoia, ringrazia il sindaco Tomasi (Pistoia) e spiega il perché del suo no alla nomina come consigliera di Toscana Energia.

Toscana Energia: Pira (Lega), ringrazia ma declina

“Ringrazio il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi per l’attestazione di stima e competenze e per le parole di apprezzamento che ha espresso a me e al mio partito per il lavoro che ho svolto. Il sindaco ha, infatti, dichiarato la volontà di riconfermare la mia nomina come consigliere di Toscana Energia, ma ho preferito non accettare perché non voglio ci sia una strumentalizzazione, visto il mio ruolo politico provinciale. Sono stata nominata tre anni fa, quando non ero commissario provinciale. È stata una bella esperienza, ho lavorato molto per il territorio, in sinergia con il presidente Federico Lovadina, persona preparata, disponibile e competente, ma rinuncio alla nuova nomina per evitare qualsiasi tipo di strumentalizzazione contro la mia persona e il partito. Naturalmente, tengo a precisare che non è incompatibile con il mio ruolo, ma preferisco fare questa scelta per opportunità. Auguro buon lavoro a chi subentrerà al mio posto”.

Così in una nota Sonia Pira, coordinatore provinciale Lega Pistoia

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli