Menu
Cerca
Scontro politico

Caos sulla SP20 in montagna, Andrea Tonarelli chiederà sfiducia e dimissioni al consigliere provinciale delegato Nicola Tesi

Dopo le dichiarazioni del consigliere provinciale, con delega alla viabilità, Nicola Tesi su maggiori interventi da parte dei sindaci interessati dai disagi lungo la SP20, il primo cittadino di Abetone Cutigliano Alessandro Barachini ed il capogruppo di maggioranza, ed anch'esso consigliere provinciale, Andrea Tonarelli attaccano su tutto il fronte.

Caos sulla SP20 in montagna, Andrea Tonarelli chiederà sfiducia e dimissioni al consigliere provinciale delegato Nicola Tesi
Politica Montagna, 24 Maggio 2021 ore 17:54

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa diffuso dal capogruppo di maggioranza in consiglio comunale di Abetone Cutigliano, e consigliere provinciale, Andrea Tonarelli in merito alla nota vicenda della chiusura della SP20 Popiglio-Case Sorana.

SP20 in montagna, l'affondo di Tonarelli e del sindaco Barachini

“Le dichiarazioni del consigliere delegato alla viabilità provinciale Nicola Tesi –dichiara il Capogruppo di maggioranza del Comune di Abetone Cutigliano Andrea Tonarelli – mi lasciano alquanto basito e preoccupato, perché denotano uno scarso interesse e una totale mancanza di responsabilità del proprio ruolo. Più volte al consigliere è stato proposto di visionare dal vivo le criticità delle strade provinciali montane, appello che puntualmente è caduto nel vuoto. Pertanto ufficializzerò la richiesta di sfiducia e dimissioni nei confronti del consigliere Tesi alla delega sulla viabilità. La situazione è emergenziale e la politica deve fornire delle soluzioni, c’è un evidente disinteresse da parte della Provincia nei confronti del suo territorio.”

“Faccio inoltre presente che nel 2017 l’Amministrazione comunale di Abetone Cutigliano aveva palesato una richiesta di presa in carico della strada –continua Tonarelli- con in cambio la contropartita degli immobili presenti sul territorio comunale che avrebbero permesso di poter investire 1 milione di euro sulla SP20. Inoltre Tesi parla di risorse legate alla fusione dei Comuni: invito il Consigliere a parlare di bilanci a lui conosciuti in quanto il Comune di Abetone Cutigliano ereditava, a causa del suo stesso schieramento politico, un bilancio fallimentare che è stato ripristinato in 3 anni e nonostante ciò siamo riusciti ad investire 1 milione di euro sulla viabilità comunale che ha ancora molto bisogno di manutenzione.”

“Quando viene preso un impegno di governo –dichiara il Sindaco di Abetone Cutigliano Alessandro Barachini – si deve conoscere i problemi che comporta, ed è giusto farsi carico delle proprie responsabilità. Il metodo di scaricare i problemi su altri è troppo facile. Dal momento in cui una persona decide di fare il consigliere delegato alla viabilità deve far fronte a quelle che sono le problematiche inerenti al suo incarico. Se non si riesce a gestire le proprie responsabilità e i propri compiti è giusto fare un passo indietro e lasciare spazio a chi verrà dopo, il quale potrà benissimo, in maniera anche preventiva, fare accordi di natura diversa.”