Menu
Cerca
Posizione politica

Sit-in il 21 marzo a Vicofaro, Cerdini (Lega): “Mi auguro che ci si ripensi, vista la pandemia”

La consigliera comunale della Lega di Pistoia, Cinzia Cerdini, chiede un ripensamento sul sit-in annunciato il prossimo 21 marzo a Vicofaro: "Sarebbe una mancanza di rispetto verso gli operatori sanitari con gli ospedali pieni".

Sit-in il 21 marzo a Vicofaro, Cerdini (Lega): “Mi auguro che ci si ripensi, vista la pandemia”
Politica Pistoia, 17 Marzo 2021 ore 09:50

Riceviamo e pubblichiamo la nota che la consigliera comunale della Lega di Pistoia, Cinzia Cerdini, ha diffuso alla luce dell’annuncio del sit-in di domenica 21 marzo a Vicofaro.

Sit-in annunciato a Vicofaro, la consigliera Cinzia Cerdini chiede un ripensamento

“Leggo che domenica 21 Marzo si dovrebbe tenere un sit-in a Vicofaro organizzato dal comitato Diritti e beni comuni. Trovo fuori luogo che qualcuno abbia anche solo pensato, in piena pandemia, a organizzare una qualsiasi attività che comporterà sicuramente assembramento di persone.

Mi auguro che i responsabili del comitato siano davvero responsabili e capiscano che abbiamo gli ospedali pistoiesi al collasso e non abbiamo più posti letto per i tanti contagiati. Ritengo anche che sia un gesto irrispettoso nei confronti degli operatori sanitari e dei volontari che ogni giorno rischiano la propria vita per salvare le nostre.

Sappiamo tutti che quella chiesa, ospitando chiunque, senza fare adeguati controlli, è una bomba a orologeria in quanto le condizioni igienico sanitarie sono davvero preoccupanti. Mi auguro che riflettano e che raccolgano alimenti per chiunque ne abbia bisogno in altro modo, rispettando le regole come tutti, come i bambini che sono costretti alla dad e a non poter incontrare i propri amici nei parchi cittadini. E’ giusto avere dei diritti ma è fondamentale rispettare anche i doveri che una persona ha nei confronti del prossimo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli