POLITICA

Si è aperta con “Bella Ciao” la Festa dell’Unità di Santomato

Sul palco sono intervenuti il segretario provinciale del Partito Democratico Pier Luigi Galligani, il capogruppo PD in Consiglio comunale a Pistoia Walter Tripi e il segretario del partito cittadino Maurizio Bozzaotre.

Si è aperta con “Bella Ciao” la Festa dell’Unità di Santomato
Pistoia, 30 Luglio 2020 ore 16:12

Si è aperta con la musica di Bella Ciao in onore del partigiano Silvano Fedi, ucciso il 29 luglio del 1944 e da ieri cittadino illustre di Pistoia, la Festa de l’Unità di Santomato. Nonostante le restrizioni per il Covid, gli organizzatori non hanno voluto rinunciare a uno degli appuntamenti più attesi della politica non solo locale. Sul palco sono intervenuti il segretario provinciale del Partito Democratico Pier Luigi Galligani, il capogruppo PD in Consiglio comunale a Pistoia Walter Tripi e il segretario del partito cittadino Maurizio Bozzaotre.

Intervenuti Galligani, Tripi e Bozzaotre

“Innanzitutto un ringraziamento per il ritorno della Festa – ha esordito Bozzaotre – non era scontato in un periodo complesso come quello che stiamo attraversando. Sarà l’occasione di confronto e per mettere al centro le questioni che riguardano Pistoia: una sanità più forte a livello territoriale, la ripresa del lavoro e lo sviluppo dell’economia”.

Tripi, a questo proposito, ha sottolineato le grandi difficoltà della giunta Tomasi e della maggioranza di destra: “Non danno risposte, né in termini di programmazione né attraverso interventi urgenti per sostenere le persone che ne hanno bisogno. Le uniche risorse destinate ai cittadini sono state stanziate da governo e Regione Toscana. Durante l’emergenza il centrosinistra ha avuto un comportamento responsabile nei confronti dell’amministrazione, ma la giunta sta dimostrando l’assoluta mancanza di idee e progetti per Pistoia”.

Il Segretario Galligani ha ricordato il buon lavoro portato avanti da Enrico Rossi e dalla Regione per fronteggiare l’emergenza coronavirus: “È stata data una risposta positiva sia dal punto di vista sanitario che per quanto riguarda l’assistenza sociale. Basti pensare che sono state distribuite migliaia di mascherine gratuite a tutta la popolazione”. Poi il pieno sostegno a Giani: “Sarà un ottimo Presidente, conosce bene il territorio e le esigenze pistoiesi, è un interlocutore attento e competente”.

La Festa prosegue questa sera con gli interventi dell’assessore regionale Federica Fratoni, insieme al sindaco di Prato Matteo Biffoni e al Segretario della CGIL di Pistoia Daniele Gioffredi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità