Politica
Pistoia

Ritardi sull'inizio dei lavori della rotonda sulla variante di Spazzavento: Fdi chiede risposte alla Provincia

Fratelli d'Italia vuole vederci chiaro e chiede di sapere quali siano i motivi del ritardo.

Ritardi sull'inizio dei lavori della rotonda sulla variante di Spazzavento: Fdi chiede risposte alla Provincia
Politica Pistoia, 04 Aprile 2022 ore 10:31

Ritardi sull'inizio dei lavori della rotonda sulla variante di Spazzavento: Fdi chiede risposte alla Provincia

"Circa due mesi fa, il consigliere Tesi, delegato provinciale alla viabilità, aveva annunciato a mezzo stampa l’imminenza dei lavori per la realizzazione della rotatoria sulla SR 435 lucchese tra via di Montebuono e via Tazzerina e Sardigna. Secondo Tesi, i lavori sarebbero dovuti partire quasi con certezza il 15 Febbraio u.s e si sarebbero conclusi per le festività pasquali.

Ad oggi, tuttavia, tale promessa è stata disattesa, in quanto i lavori non sono ancora partiti".

Così si è espressa Francesca Capecchi, capogruppo di Fratelli d'Italia alla provincia di Pistoia.

"Ci domandiamo quindi - ha continuato -  quali siano i motivi dei ritardi e come mai la cittadinanza non è stata avvisata, vista la partecipazione attiva dei residenti nel portare avanti questa istanza dal lontano 2001.

Avendo l’intervento una copertura economica e essendo già stata bandita la gara per l’affidamento dei lavori, non vorremmo che accadesse di nuovo quanto già successo per i lavori sulla Tangenziale Est.  Chiediamo dunque alla Provincia di chiarire alla città le cause di questa attesa e di procedere con l’esecuzione dell’opera infrastrutturale".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter