Politica
La richiesta

Rimpasto di Giunta a Pistoia? Tripi (PD): "Tomasi lasci la delega alla cultura"

Possibile rimpasto di Giunta comunale in vista a Pistoia ed allora il capogruppo del Pd in consiglio, Walter Tripi, chiede al sindaco di lasciare a qualcun altro la delega alla cultura.

Rimpasto di Giunta a Pistoia? Tripi (PD): "Tomasi lasci la delega alla cultura"
Politica Pistoia, 28 Febbraio 2020 ore 17:12

Presa di posizione del capogruppo del Partito Democratico in consiglio comunale a Pistoia, Walter Tripi, in merito all'imminente rimpasto all'interno della Giunta Tomasi vista l'uscita di scena, pressoché certa, dell'assessore all'urbanistica Alessandro Capecchi che si candiderà per le Regionali con Fratelli d'Italia. Tripi chiede che il sindaco lasci la sua delega alla cultura.

Rimpasto di Giunta, la richiesta di Walter Tripi

"Se davvero, come pare, ci sarà il rimpasto di Giunta, spero che Tomasi abbia il buon cuore di lasciare la delega alla Cultura e farla seguire da chi ha reali competenze e capacità di rilancio. Altrimenti, addio Cultura pistoiese".

Così in una nota il capogruppo PD Walter Tripi, che prosegue motivando la presa di posizione:

"Dov'è finito il Marini? Mentre è in corso l'organizzazione del Consiglio Comunale aperto che abbiamo ottenuto, cosa si sta facendo? I lavoratori e l'attività museale sono in sicurezza? Intanto è arrivato il Rapporto sui Musei 2019 e i dati parlano chiaro: dopo Capitale della Cultura, Pistoia cade rovinosamente, e Tomasi è entrato in carica a metà 2017. È il momento che la Cultura pistoiese sia seguita da chi ha competenze, e non avanza tempo".

LEGGI ANCHE: Niccolai (Pd) plaude agli evitati licenziamenti alla Nove Alpi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter