uzzano

Rifiuti rinvenuti vicino ad una scuola di Uzzano. Lega: "I cittadini pagheranno le spese per sistemare l'area"

Rifiuti rinvenuti vicino ad una scuola di Uzzano. Lega: "I cittadini pagheranno le spese per sistemare l'area"
Politica Valdinievole, 03 Maggio 2021 ore 12:17

Foto d'archivio.

"In merito a quanto recentemente scoperto dai carabinieri forestali ad Uzzano-affermano Luciana Bartolini ed Alessandro Ricciarelli, rispettivamente Consigliere regionale e comunale della Lega-riteniamo sia doveroso rilevare quanto la palese inadempienza della ditta che doveva smaltire in altro luogo il cosiddetto materiale di risulta, comporterà, inevitabilmente, un onere per tutta la cittadinanza."

Rifiuti rinvenuti vicino ad una scuola di Uzzano

"A prescindere, dunque, che non vi possa essere un reale danno ambientale-proseguono i Consiglieri-sta di fatto che si potrebbe ipotizzare la distrazione di denaro pubblico e che comunque, come detto, la zona in questione dovrà essere risistemata, con l'amministrazione comunale chiamata a prevedere un nuovo capitolo di spesa nel suo bilancio." "I rifiuti derivanti dal lavoro edile di ristrutturazione della scuola-precisano gli esponenti leghisti-invece di essere smaltiti in un luogo idoneo, sono stati, invece, collocati in una limitrofa area agricola, nonostante nel capitolato dovrebbe essere previsto un contributo di alcune decine di migliaia di euro per la predetta operazione." "Un plauso, dunque, ai carabinieri-sottolineano i rappresentanti della Lega-per l'attività svolta, con la speranza che chi ha commesso illeciti, ne paghi, quindi, le dovute conseguenze." "Bisogna, infatti-concludono Luciana Bartolini ed Alessandro Ricciarelli-porre un freno a queste censurabili abitudini, poste talvolta in essere dalle imprese incaricate, dato che di questo malcostume ne vanno, poi, di mezzo i cittadini che ne sono direttamente o indirettamente coinvolti; tra l'altro, dobbiamo avere la sicurezza che i nostri figli possano giocare in zone sicure e non in terreni dove potrebbero trovare dimora rifiuti, anche se non è questo il caso, pure potenzialmente nocivi."