Campagna elettorale

Regionali 2020, Ettore Rosato (IV) a Pistoia con Massimo Baldi: “Toccato con mano il valore de La Sala”

Visita tutta pistoiese per il vicepresidente della Camera Ettore Rosato a sostegno dei candidati di Italia Viva nel collegio provinciale in vista delle Regionali del 20 e 21 settembre.

Regionali 2020, Ettore Rosato (IV) a Pistoia con Massimo Baldi: “Toccato con mano il valore de La Sala”
Pistoia, 08 Settembre 2020 ore 19:29

Il capolista di Italia Viva per il collegio pistoiese, Massimo Baldi, ha raccontato la giornata in città del vicepresidente della Camera, e uomo di spicco dei “renziani”, Ettore Rosato che ha assaporato la tradizione di piazza della Sala e parlato coi commercianti.

Ettore Rosato a Pistoia coi candidati di Italia Viva

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dal capolista di Italia Viva nel collegio pistoiese per le Regionali 2020, Massimo Baldi, in merito alla visita di uno dei massimi esponenti nazionali del partito come Ettore Rosato.

Il vicepresidente della Camera dei Deputati e coordinatore nazionale di Italia Viva Ettore Rosato è arrivato in visita nella nostra città, per sostenere i candidati pistoiesi in vista delle elezioni regionali del 20 e 21 settembre.

L’onorevole è stato accompagnato nei locali più influenti del centro cittadino, soprattutto nella zona in cui più si respira il connubio tra antico e moderno: la Sala. Brulicante di giovani la sera, è da sempre un luogo tra i più antichi di Pistoia per il mercato di generi alimentari e non solo.

«I politici si dimenticano sempre dei grandi aggregati economici che si sono formati grazie allo sforzo di questi piccoli imprenditori, per questo mi ha fatto piacere che Ettore Rosato abbia potuto toccare con mano il valore di una realtà come la Sala, che non è una sommatoria di singole esperienze, ma un’unica offerta sociale, economica e culturale», ha detto Massimo Baldi.

Rosato è stato accompagnato dai candidati nei locali che attualmente si affacciano sulla piazza sopracitata.

«Pistoia è una città bellissima -, ha detto Rosato -, da scoprire. La capacità che hanno avuto gli esercenti di rendere vivo questo pezzo di centro storico, attraverso investimenti propri, è un valore straordinario che va reso ancora più esplicito e diffuso facendo uno sforzo per far sapere a tutti che questa è una città anche turistica, dove venire in visita per un weekend».

È stata anche l’occasione per discutere di progetti ed infrastrutture a livello regionale:

«La Toscana è una regione centrale per il nostro Paese, non solo dal punto di vista geografico, ma anche a livello economico, turistico. Ormai sappiamo che la competizione sta anche nella capacità di essere raggiungibili ed essere “infrastrutturabili”. Qui è necessario investire: l’aeroporto è centrale e fondamentale nel suo ampliamento, dobbiamo abbattere la burocrazia e rendere fattibili gli investimenti necessari. Un discorso che vale anche per la rete viaria e autostradale in generale, per rendere la Regione Toscana sempre più fruibile», ha concluso Rosato.

LEGGI ANCHE: Va dall’amico e viene azzannata dal pastore maremmano

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità