Campagna elettorale

Regionali 2020, le proposte di Marco Niccolai (PD) per il florovivaismo in provincia di Pistoia

Dopo l'incontro avuto a Pescia con Eugenio Giani, il candidato consigliere del Pd alla Regione Marco Niccolai traccia le sue linee-guida per il sostegno al settore del florovivaismo.

Regionali 2020, le proposte di Marco Niccolai (PD) per il florovivaismo in provincia di Pistoia
Valdinievole, 29 Agosto 2020 ore 10:30

Florovivaismo protagonista nel programma di sviluppo rurale 2021-2027 ed inserimento nella lista dei settori danneggiati dall’emergenza Covid-19: sono queste le priorità del candidato consigliere regionale del Pd Marco Niccolai per il settore.

Florovivaismo in provincia di Pistoia, le proposte di Marco Niccolai

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dal candidato consigliere regionale per il Partito Democratico Marco Niccolai in seguito ad un incontro avuto a Pescia col candidato presidente del suo partito, Eugenio Giani.

“Mercoledì – spiega il consigliere regionale Marco Niccolai – nell’incontro al Coripro di Pescia a cui era presente anche Eugenio Giani, ho avanzato alcune due proposte concrete per supportare il settore florovivaistico in questo difficilissimo momento.

Le mie idee in merito sono molto precise:

-Occorre riconoscere lo status di “priorità” al florovivaismo nel Programma di Sviluppo Rurale 2021-2027 affinché, in tutti i bandi, gli investimenti riguardanti questo settore siano maggiormente sostenuti da parte del pubblico;

-È di vitale importanza ricomprendere il florovivaismo nella lista dei settori danneggiati dall’emergenza Covid-19, che beneficeranno degli aiuti di 18 milioni di euro che l’Unione Europea ha appositamente svincolato.

Questi due interventi rappresenterebbero risposte concrete, e di impatto, per sostenere un apparato di aziende e di lavoratori che è essenziale per l’agricoltura toscana e pistoiese. Sono due punti concreti da poter portare avanti. Ringrazio il Presidente Giani per aver condiviso questi punti e l’impegno a portarli avanti.”

LEGGI ANCHE: Due nuovi Daspo urbani a Pistoia

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità