La segnalazione

Ponte Buggianese, dopo il Ciclodromo ecco i rifiuti ingombranti anche al campo di Vione: la denuncia di Fdi

Fratelli d'Italia di Ponte Buggianese di nuovo all'attacco per la situazione rifiuti: dopo il ciclodromo "Alfredo Martini", è la volta dell'esterno del campo sportivo di Vione. E non mancano le segnalazioni...

Ponte Buggianese, dopo il Ciclodromo ecco i rifiuti ingombranti anche al campo di Vione: la denuncia di Fdi
Politica Valdinievole, 21 Luglio 2021 ore 10:03

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dal gruppo di Fratelli d'Italia di Ponte Buggianese in merito alla situazione dei rifiuti sul territorio comunale fra il ciclodromo e quelli rilevati all'esterno del campo sportivo di Vione.

Rifiuti per strada a Ponte Buggianese, la denuncia di Fratelli d'Italia

Quando si dice l’efficienza….domenica 11 luglio, insieme ad alcuni volontari “volenterosi” che hanno a cuore il decoro e la tutela dell’ambiente, abbiamo ripulito la zona del Ciclodromo Martini di Ponte Buggianese. Avevamo chiesto agli uffici competenti del Comune di ritirare i sacchi dei rifiuti o di chiedere ad ALIA di provvedere a farlo; in mancanza  di risposta i rifiuti ce li siamo stati portati a casa e uniti ai nostri.

La cosa che ci aveva colpiti era l’assoluta mancanza di cestini lungo tutto il percorso del Ciclodromo con l’ovvia ma non accettabile conseguenza che i rifiuti erano sparsi ovunque sul terreno. L’unico cestino presente all’entrata  dell’impianto non era stato svuotato da tempo e sicuramente era troppo piccolo e inadeguato per il numero degli  utenti che frequentano il Ciclodromo. Nel comunicato che avevamo pubblicato all’indomani della pulizia, avevamo  fatto presente questa nostra constatazione e subito dopo….et voilà….accanto al cestino piccolo è apparso un fratellone maggiore. Non sappiamo di chi sia stata l’iniziativa e quindi chi ringraziare e anche se, secondo noi, era  preferibile poter differenziare i rifiuti, apprezziamo il gesto ed esprimiamo il nostro sentito ringraziamento al misterioso benefattore.

Il prossimo obiettivo del nostro gruppo è ripulire la zona della frazione Vione. La situazione in questa frazione però è notevolmente più complicata. Oltre a rifiuti abbastanza grandi presenti nelle fosse a lato strada e ogni tipo di  schifezze riaffiorate sulle banchine dopo il taglio dell’erba, qua ci sono stati segnalati oggetti che noi non possiamo  raccogliere. Abbiamo ovviamente segnalato la situazione agli stessi uffici comunali che non hanno provveduto, ad  oggi, a ripulire così come era successo per il Ciclodromo. La coerenza è importante ovviamente se non si interviene  per il fiore all’occhiello dell’Amministrazione, figuriamoci per la periferia del Comune. Ci è stata richiesta la geolocalizzazione dei rifiuti presenti a Vione: ci permettiamo di rispondere che i rifiuti sono  lungo la strada principale della frazione ben visibili a tutti. Saremmo anche curiosi di sapere se qualcuno, oltre a noi, ha segnalato al Comune che presso il campo sportivo di Vione sono presenti rifiuti abbandonati che sono lì da mesi.  Facciamo presente che ormai da tempo sono ripresi anche gli allenamenti e le partite presso l’impianto: forse per  questo qualcuno ha pensato che fosse diventato un impianto pluridisciplinare, visto che da alcuni giorni sono stati  portati lì anche un paio di sci… oltre a 2 sedili di auto e ad un altro oggetto non ben identificato. Proviamo quindi a sollecitare l’intervento del Comune tramite la stampa, rimanendo a disposizione per ogni iniziativa che abbia come scopo la pulizia del nostro territorio.