Menu
Cerca

Pd di Quarrata, tre mozioni in consiglio

Pd di Quarrata, tre mozioni in consiglio
Politica Pistoia, 26 Febbraio 2021 ore 10:36

Il gruppo consiliare del partito democratico di Quarrata presenterà nel prossimo Consiglio Comunale tre mozioni all’ordine del giorno che, per i loro contenuti, si possono considerare altamente rappresentative dell’identità culturale e delle politiche del Partito Democratico nonché delle forze di centro sinistra. Diritti civili, antifascismo e tematiche sociali.

Una panchina arcobaleno

“Nella prima mozione che presentiamo, sosteniamo la Proposta di Legge 569 (c.d. ddl Zan), in attesa di approvazione in Senato, e richiediamo la realizzazione nel nostro comune di una panchina arcobaleno simbolo della contrapposizione a ogni forma di discriminazione rivolta a tutta la comunità LGBT+ e simbolo a sua volta della cultura della diversità.

Una seconda mozione richiede all’amministrazione comunale di Quarrata di vietare la concessione di spazi pubblici a persone, gruppi e organizzazioni che non si identificano nei valori dell’antifascismo, così come indicati dalla Costituzione italiana, o violino le disposizioni della Legge Scelba e Mancino.

Infine, una terza mozione, dai forti connotati sociali, di richiesta al Parlamento italiano di approvazione, il prima possibile, di una proposta di legge sulla non autosufficienza perlopiù di anziani e disabili. Una legge che integri e sviluppi quanto già previsto in termini di sostegno alle categorie non autosufficienti e che soprattutto uniformi gli stessi criteri socioassistenziali sul tutto il territorio nazionale. Una legge richiesta, ormai da tempo, da forze politiche, associazioni e soprattutto organizzazioni sindacali unitarie dei pensionati CGIL, CISL e UIL”, ha concluso Massimiliano Guetta, capogruppo del Pd di Quarrata.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli