Politica
POLITICA

Pd di Pistoia: "Assessore Cialdi, la gran confusione sui fondi Pinqua"

Sbandierati 15 milioni di euro per riqualificare viale Adua: ma si sa di cosa stiamo parlando oppure no?

Pd di Pistoia: "Assessore Cialdi, la gran confusione sui fondi Pinqua"
Politica Pistoia, 29 Maggio 2022 ore 11:59

"In questi giorni, attraverso alcuni articoli di stampa, abbiamo letto con particolare attenzione i riferimenti che l’assessore all’urbanistica Leonardo Cialdi, nonché candidato consigliere di Fratelli d’Italia, ha fatto in merito ad un ipotetico progetto di riqualificazione del viale Adua da 15 milioni di euro sfruttando la progettazione che è stata presentata – in fretta e furia – per il Pinqua", dice il Pd di Pistoia.

La protesta

"Onestamente abbiamo riletto le sue affermazioni almeno tre o quattro volte perché non riuscivamo a capirne il senso. La storia, dell’ultimo anno, ci ricorda che Pistoia ha partecipato ai bandi Pinqua (edilizia popolare, riqualificazione di mobilità urbana) in maniera confusionaria e con tre progetti che sono finiti tutti oltre la 200° posizione in graduatoria. Fino ad oggi ne sono stati dichiarati finanziati 138 (sui 159 inizialmente ammessi) e, a quanto ci risulta, a Roma al momento nessun passo in avanti recente è stato fatto e nessuna novità è prevista ancora per qualche mese.

Che sia sfuggita questa cosa all’assessore? Così come, forse, è sfuggito anche il fatto che un progetto non si può cambiare in corso d’opera e che Pinqua è fortemente vincolato all’edilizia popolare come ribadito anche dalle comunicazioni ufficiali del Comune del luglio scorso dove, per il progetto in questione (3x236x532544 Kintsugi) si parlava “solo” di 5 milioni (su 15) per la mobilità.
Oggi, però, è magicamente cambiato tutto: i 15 milioni servono solo per il viale Adua, la graduatoria è ripartita senza che nessuno ne sappia nulla tanto che «contiamo di iniziare in tempo congruo i lavori» sapendo che, anche qualora questo scorrimento ci sia stato, passerà come minimo un altro anno prima di vedere le ruspe all’opera.

Tra l'altro, tutto questo, rispolverando l'idea di riqualificazione del Viale Adua su cui tanto avevano criticato il centrosinistra.
Smania da campagna elettorale, magari per garantire un titolo al partito del sindaco che vuole nasconderlo perché contano solo i “civici”, improvvisazione o incapacità? Noi un’idea precisa ce l’abbiamo, e voi?", conclude l'Unione Comunale Partito Democratico di Pistoia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter