Pd all’attacco del sindaco Tomasi: “Risposte negative del sindaco al Tribunale all’ex Ceppo”

Presa di posizione del gruppo consiliare del Pd di Pistoia contro il sindaco Alessandro Tomasi sul "no" allo spostamento del Tribunale in zona più agevole come, per esempio, l'ex Ospedale del Ceppo.

Pd all’attacco del sindaco Tomasi: “Risposte negative del sindaco al Tribunale all’ex Ceppo”
Pistoia, 27 Gennaio 2020 ore 17:51

Documento firmato dai componenti del gruppo consiliare a Pistoia del Pd contro il sindaco Tomasi in merito alla possibilità di uno spostamento del Tribunale cittadino nell’area dell’ex Ceppo. “Richiesta che arrivava da centinaia di professionisti, il sindaco Tomasi ha optato per il no”.

Il Pd tira contro il sindaco Tomasi sulla questione del Tribunale

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dai componenti del gruppo consiliare, in Comune a Pistoia, del Pd alla luce di quanto discusso in aula col mirino puntato sul sindaco Alessandro Tomasi.

Finalmente, dopo due anni e mezzo, l’amministrazione Tomasi ha chiarito la propria posizione sull’ipotesi di spostamento del Tribunale: la contrarietà. Con un emendamento, il PD aveva chiesto di valutare le opzioni di spostamento degli uffici giudiziari, vagliando anche l’ipotesi dell’ex Ceppo. Una richiesta, questa, che da tempo viene dai professionisti che, a centinaia, frequentano ogni giorno gli uffici. I gruppi di maggioranza sono intervenuti all’unisono con una posizione chiara: il Tribunale resta dov’è. “Il nostro emendamento non era perentorio, nonostante questo la maggioranza ha dato un diniego netto anche solo a valutare le possibilità – scrive il Gruppo PD – finalmente agli ordini professionali è stata data una risposta. Negativa”. Durante la discussione, è emersa anche la motivazione dello svuotamento del centro storico: “Una questione serissima e che condividiamo, ma ad ora nessun passo è stato fatto da Tomasi per la sua vitalizzazione: siamo ancora in una fase di studio del nuovo piano delle funzioni, quantomeno aveva senso inserire il Tribunale in questo ragionamento complessivo. Prima ancora di pensarci, si è chiuso la porta”.

LEGGI ANCHE: Fa rifornimento di benzina in autostrada ma non paga, beccato dalla Stradale

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità