Menu
Cerca
la proposta

“Anche la parte montana del Comune di Pistoia dentro l’area leader”: tutte le richieste della mozione di Fratoni (Pd) alla Giunta Regionale

Parte dalla consigliera regionale pistoiese del Pd, Federica Fratoni, la richiesta alla Giunta Regionale della Toscana di definire i criteri di adesione alle Aree Leader per il periodo 2021-2027 con la speranza di poter inserire anche la parte montana del Comune di Pistoia.

“Anche la parte montana del Comune di Pistoia dentro l’area leader”: tutte le richieste della mozione di Fratoni (Pd) alla Giunta Regionale
Politica Pistoia, 19 Aprile 2021 ore 17:58

La consigliera regionale del Pd, Federica Fratoni, ha presentato una mozione in Regione per porre l’attenzione sulle cosiddette “Aree Leader”. “Ci sono da pianificare i criteri per la definizione delle aree, un qualcosa che riguarda anche la parte montana del Comune di Pistoia”.

Area Leader, mozione in Regione da parte di Federica Fratoni (Pd)

“Mettere in atto tutte le azioni necessarie per dare seguito alla decisione di pianificare quanto prima i criteri per la definizione delle aree eleggibili al metodo Leader, per la prossima programmazione 2021-2027, assicurando un trattamento omogeneo anche ai territori collocati nelle parti montane dei Comuni parzialmente montani, indipendentemente dalla classificazione del Comune; valutare, di conseguenza, in seguito alla definizione della nuova programmazione comunitaria, la possibilità di aumentare le complessive risorse da destinare ai Gruppi di azione locale (GAL) che operano in Toscana”.

Sono questi gli impegni da affidare alla giunta toscana con una mozione presentata dalla consigliera regionale Pd Federica Fratoni.

«Siamo in un momento molto importante per quanto riguarda la programmazione del prossimo PSR e delle aree dello strumento Leader – spiega Fratoni – Con questa mia mozione intendo riportare l’attenzione su un tema che riguarda alcuni comuni della Toscana, tra i quali certamente Pistoia è tra i più significativi, cioè quei territori classificati come “parzialmente montani”. Credo sia giusto che le aree montane di questi comuni, che presentano le medesime caratteristiche socio economiche dei territori già destinatari di risorse specifiche del Piano di Sviluppo Rurale, possano essere compresi tra quelli aventi i criteri per rientrare nelle aree eleggibili al metodo Leader per la programmazione 2021-2027 ed accedere quindi alle medesime opportunità di sviluppo».