Montagna, Massimo Baldi (Italia Viva): “Prima crescere, poi parlare”

"L'obiettivo è quello di creare un fondo regionale, affinché i comuni possano abbassare la pressione fiscale locale su cittadini ed imprese della montagna".

Montagna, Massimo Baldi (Italia Viva): “Prima crescere, poi parlare”
Pistoia, 02 Settembre 2020 ore 16:44

Il consigliere regionale di Italia Viva Massimo Baldi si è espresso sulla questione riguardante la montagna pistoiese. «Vogliamo parlare di fiscalità di vantaggio in montagna? Le tasse regionali sono già ridotte e, in alcuni casi, azzerate per la montagna. Il problema è che incidono pochissimo. In montagna, inoltre, vivono 600mila toscani. Nessun bilancio regionale potrebbe reggere un’esenzione fiscale complessiva», ha detto Baldi.

Obiettivo creare un fondo regionale

“È necessario che la montagna sia “ripagata”, poiché fornisce servizi ecosistemici al nostro territorio, che metta in sicurezza la pianura sotto molti punti di vista. L’obiettivo è quello di creare un fondo regionale, affinché i comuni possano abbassare la pressione fiscale locale su cittadini ed imprese della montagna”, ha concluso Baldi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità