Menu
Cerca

Monsummano, le minoranze insorgono contro il sindaco Simona De Caro

Dura polemica in consiglio comunale a Monsummano Terme con le minoranze che attaccano il sindaco Simona De Caro, accusandola di poca democraticità.

Monsummano, le minoranze insorgono contro il sindaco Simona De Caro
Politica Valdinievole, 14 Novembre 2019 ore 19:35

Duro comunicato da parte di tutti i consiglieri comunali di minoranza che siedono in Comune a Monsummano Terme: si accusa il sindaco Simona De Caro e la sua Giunta di scarsa democraticità.

Le minoranze all’attacco del sindaco Simona De Caro

Questo il comunicato diffuso dai consiglieri comunali che compongono i gruppi di opposizione in consiglio comunale a Monsummano Terme.

A seguito di quanto avvenuto nell’ultimo consiglio comunale del 12 novembre, le forze politiche di opposizione dichiarano tutto il loro dissenso nell’atteggiamento della giunta e della maggioranza comunale sulle richieste di democraticizzazione di alcuni punti del Regolamento degli organi comunali. Si evince infatti una chiusura sulle proposte rappresentate da tutti i gruppi di minoranza durante i confronti nelle assemblee finora svolte. Auspichiamo che nei prossimi giorni ci sia un chiaro e tangibile segno di apertura alla collaborazione e al confronto con lo scopo di definire nel modo più funzionale e democratico possibile il proseguo dei lavori consiliari a partire dalla preventiva revisione del regolamento del funzionamento degli organi comunali in vigore.

I firmatari: Michele Moceri, Luigi Montana, Simone Ciervo, Roberto Mineo, Giuseppe Mignano, Lorenzo Satti.

LEGGI ANCHE: L’Agenzia delle Entrate tutelerà i commercianti danneggiati dalla chiusura del Ponte degli Alberghi

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli