Politica
POLITICA

Manifestazione a Popiglio in Piazza della Chiesa contro l'impianto di compostaggio

Vivarelli: "Abbiamo saputo che la società presentatrice del progetto per realizzare l’impianto di compostaggio e biogas di Tana Termini ha chiesto al Comune di San Marcello Piteglio una variazione al progetto"

Manifestazione a Popiglio in Piazza della Chiesa contro l'impianto di compostaggio
Politica Montagna, 17 Maggio 2022 ore 13:21

"Abbiamo saputo che la società presentatrice del progetto per realizzare l’impianto di compostaggio e biogas di Tana Termini ha chiesto al Comune di San Marcello Piteglio una variazione al progetto per realizzare l’impianto di compostaggio. Ricordiamo che la Regione Toscana ha sottoposto la progettazione dell’impianto alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), ma che questo, nonostante qualcuno abbia sparso la voce in giro, non è affatto uno stop alla realizzazione dell’impianto, ma semmai un’azione che rafforza la progettazione stessa", dice Carlo Vivarelli, candidato a San Marcello Piteglio per la lista civica Cambiare.

L'impianto

"Ricordiamo che questo impianto, quando sarà costruito, potrà processare materiale umido non solo dalla Toscana, ma proveniente da qualsiasi luogo, se necessario: ricordiamo che il vecchio impianto riceveva materiale di qualsiasi tipo dalla Campania: davvero un forte campanello d’allarme. Noi ci opponiamo fermamente alla realizzazione di questo impianto a Tana Termini in Val di Lima, in un luogo assolutamente inadatto a una follia del genere, e ne chiediamo lo spostamento in un sito più adatto: non siamo contro agli impianti, siamo contro la costruzione di quell’impianto a Tana Termini. Siamo l’unica forza politica che vuole cambiare la destinazione d’uso all’area di Tana Termini, e per questo organizziamo un presidio a Popiglio il 4 Giugno 2022 alle 17.30 in Piazza della Chiesa", ha concluso Vivarelli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter