La consegna

L’imprenditore Zhihuk Lin ha donato 20mila mascherine al Comune di Quarrata

Uno degli imprenditori cinesi più noti del comune di Quarrata ha donato all'amministrazione ben 20mila mascherine che verranno poi distribuite sul territorio: il ringraziamento del sindaco Marco Mazzanti.

L’imprenditore Zhihuk Lin ha donato 20mila mascherine al Comune di Quarrata
Piana, 10 Aprile 2020 ore 11:03

Martedì mattina l’imprenditore Zhihuk Lin (Sam) dell’azienda Vot International srl con sede a Quarrata in via Giotto ha donato al Comune 20.000 mascherine cosiddette “chirurgiche”.

Le donazioni delle mascherine di Zhihuk Lin al Comune di Quarrata

Si tratta di un gesto di generosità straordinario, che il Comune di Quarrata ha intenzione di mettere a frutto quanto prima, distribuendole alla cittadinanza: l’intenzione dell’amministrazione è infatti quella di organizzare un secondo giro di distribuzione entro la fine del mese di aprile. Attualmente è infatti già in corso, come noto, la distribuzione delle 60.000 mascherine assegnate a Quarrata dalla Regione Toscana.

Zhihuk Lin, conosciuto in città come “Sam” è un imprenditore di origine cinese che da tempo vive a Quarrata con la sua famiglia, tanto che tre dei suoi quattro figli frequentano le scuole quarratine (il più grande è a studiare in Cina). Il merito di questa donazione, oltre che alla Vot International, va riconosciuto anche al quarratino Franco Gori, ex progettista e imprenditore del mobile, che ha fatto da tramite tra l’azienda e l’Amministrazione comunale.

“Voglio ringraziare questo imprenditore – afferma il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – per il gesto di grande generosità che ha avuto nei confronti della comunità quarratina la quale di fatto è, ormai da anni, anche la sua comunità. Le mascherine che ci ha donato sono adesso in Comune e, una volta concluso il giro attualmente in corso di distribuzione delle mascherine acquistate dalla Regione Toscana, nel giro di una settimana o dieci giorni organizzeremo un secondo giro con il quale distribuiremo le mascherine donate dalla Vot International e quelle regalate al Comune anche da altre aziende, che tutte ringrazio di cuore”.

Oltre alla donazione delle 20.000 mascherine da parte della Vot International, il Comune ha infatti ricevuto anche altre donazioni, che confluiranno tutte nel secondo giro di distribuzione alla cittadinanza: 1000 mascherine sono state donate dagli imprenditori di origine cinese Francesco e Daniela Zhou, 800 mascherine sono state donate da Nerini spa e 200 mascherine dalla Tesi Group.

LEGGI ANCHE: Le ultime donazioni arrivate al San Jacopo a livello solidale

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità