Cambiamenti politici

Il tandem Sabella-Frosini si prende l'assessorato allo sport del Comune di Pistoia

Il sindaco Alessandro Tomasi ha annunciato la nuova suddivisione delle deleghe all'interno della Giunta del Comune di Pistoia: l'ex assessorato allo sport viene scorporato ed affidato ad Alessandro Sabella ed Alessandra Frosini mentre Margherita Semplici si prende la delega alla cultura. Al sindaco rimane la Polizia Municipale.

Il tandem Sabella-Frosini si prende l'assessorato allo sport del Comune di Pistoia
Politica Pistoia, 01 Dicembre 2020 ore 17:55

Dopo oltre due mesi dall'annuncio della revoca delle deleghe all'ex assessore allo sport Gabriele Magni, il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi ha reso note le nuove nomine all'interno della sua Giunta.

Nuove deleghe allo sport per la Giunta del Comune di Pistoia

Questo il comunicato stampa diffuso dal Comune con le dichiarazioni del sindaco, Alessandro Tomasi.

All’assessore Alessandra Frosini, che già si occupa di edilizia scolastica ed istruzione, è stata attribuita la delega all’impiantistica sportiva e gestione impianti sportivi.

All’assessore Alessandro Sabella, impegnato nelle tradizioni e manifestazioni Jacopee, servizi demografici, statistica, politiche giovanili, politiche della collina e della montagna, vengono assegnate la promozione sportiva e l’innovazione informatica, che erano in capo all’ex assessore Gabriele Magni insieme all’impiantistica sportiva.

Sarà invece Margherita Semplici, assessore al bilancio, alle partecipate, al patrimonio e ai rapporti con il Consiglio, ad occuparsi di attività e istituti culturali. Il sindaco Alessandro Tomasi, che finora aveva la delega alla cultura, continuerà ad occuparsi del Piano strategico della cultura, e dunque della programmazione culturale e dei progetti speciali. Il sindaco mantiene inoltre la delega della Polizia Municipale.

Tutte le altre funzioni restano invariate rispetto all’assegnazione fatta all’inizio del mandato, a luglio 2017. In questi ultimi due mesi è stato direttamente il sindaco Tomasi ad occuparsi delle deleghe di Magni.

«In questa fase di emergenza sanitaria e in questa ultima parte di mandato, in cui porteremo a termine i progetti in cantiere, è quanto mai necessario delegare alla mia squadra queste importanti funzioni, che sono certo saranno gestite nel migliore dei modi. Si tratta di deleghe centrali per la nostra città. Alessandra Frosini in questi tre anni ha portato avanti un inedito ed enorme lavoro sull’edilizia scolastica, verificando e mettendo in sicurezza molte scuole. Lavorerà sull’edilizia sportiva con gli stessi tecnici con cui, sul fronte dell’edilizia scolastica, ha già ottenuto tanti risultati. Alessandro Sabella, che sta concludendo tutta la parte organizzativa in capo al Comune per quanto riguarda l’Anno Santo Jacobeo e che sta portando avanti un ampio progetto di promozione turistica per Pistoia, si occuperà della promozione sportiva, un ambito su cui è necessario superare i problemi passati».