Il Pd attacca: “Incredibile l’ipocrisia della Giunta Tomasi”

Il Pd attacca: “Incredibile l’ipocrisia della Giunta Tomasi”
Politica Pistoia, 04 Dicembre 2020 ore 16:37

Il Pd all'attacco della Giunta Tomasi sul caso Spes: "Ipocrisia. È l’unica parola che ci viene in mente".

Pd: “Incredibile l’ipocrisia della Giunta Tomasi”

Abbiamo cercato di affrontare la questione del Bilancio di SPES, senz’altro seria, con la correttezza e la responsabilità che necessita. Peccato che la Giunta Tomasi abbia scelto di utilizzare una vicenda di grande delicatezza come quella del bilancio SPES a scopi puramente elettorali e politici. È sinceramente incredibile come si faccia finta di cadere dalle nuvole quando si viene a sapere che da mesi si conoscevano gli elementi di difficoltà, e soprattutto si sarebbe potuto sfruttare in modo ben più forte le prerogative del Comune, ovvero il “Controllo Analogo”. Ricordiamo che il Comune di Pistoia detiene il 47% della Società: a chi toccava, se non ad esso, impegnarsi per tempo su questa vicenda invece che attendere l'ultima settimana? Per non parlare dell'area ex Ricciarelli, della quale evidentemente si è scoperta l'esistenza soltanto in questi giorni, visto che mai è stata espressa alcuna posizione dalla Giunta.
Una Giunta che fa finta di non aver partecipato agli incontri con la Regione, e che fa finta di non aver avuto voce in capitolo quando semplicemente non ha voluto usarla.  Hanno approvato un Bilancio Consolidato disastroso, con errori di direzione e strategia su tutto: Farcom, Reti del Gas. Siamo totalmente ininfluenti con Alia, con Publiacqua.
Capiamo che per coprire tutto questo la Giunta non potesse che sfruttare la vicenda SPES per coprire la propria assenza: sarebbe il caso, almeno, che dicessero ai cittadini cosa hanno intenzione di fare in vista dell’assemblea del 9 dicembre prossimo.