Politica
Il pensiero

Il consigliere regionale Diego Petrucci (Fdi) dedica la Festa della Toscana a Celina Seghi

L'ex sindaco di Abetone Cutigliano, Diego Petrucci, ha deciso di dedicare personalmente l'appuntamento della Festa della Toscana 2020 a Celina Seghi, "esempio più vero e più bello di emancipazione femminile".

Il consigliere regionale Diego Petrucci (Fdi) dedica la Festa della Toscana a Celina Seghi
Politica Montagna, 30 Novembre 2020 ore 17:13

Oggi, lunedì 30 novembre Festa della Toscana, il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, ed ex sindaco di Abetone Cutigliano, Diego Petrucci, ha voluto dedicare questo appuntamento ad una delle abetonesi più famose, vale a dire Celina Seghi che quest'anno compie un secolo di vita.

La dedica di Diego Petrucci (Fdi) a Celina Seghi

“La Festa della Toscana, voluta per celebrare l’anniversario dell’abolizione della pena di morte, è divenuta negli anni simbolo di libertà e progresso. Voglio dedicare la Festa alla sciatrice abetonese Celina Seghi, che in questo difficile 2020 ha compiuto 100 anni, uno degli esempi più veri e più belli dell’emancipazione femminile – dichiara il Segretario dell’Ufficio di Presidenza e Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci - Lei, nata in un piccolo paese di montagna, che, quando le sue coetanee non potevano spostarsi neppure nel paese più vicino, partì per andare in giro per il mondo a fare e vincere gare di sci! Ancora oggi per milioni di donne sarebbe impensabile solo poter partecipare ad una competizione sportiva sotto casa. Celina, proprio attraverso lo sport, è riuscita a conquistare traguardi straordinari (ancora troppo poco considerati) e proprio per questo penso meriti questa dedica!”

 

Seguici sui nostri canali