Menu
Cerca
Turismo

Grazie alla Lega sono in arrivo 7 milioni per la montagna Toscana

Grazie alla Lega sono in arrivo 7 milioni per la montagna Toscana
Politica Montagna, 13 Maggio 2021 ore 17:52

“Si tratta di un risultato importante voluto fortemente dalla Lega che ha visto battersi in prima persona Matteo Salvini e diventato realtà anche grazie all'impegno dei ministri a partire dal responsabile del Turismo Massimo Garavaglia”.

Grazie alla Lega  7 milioni per la montagna

Le risorse sono previste grazie al decreto sostegni in fase di conversione alla Camera, a cui dovrebbero aggiungersene altri 100 con il decreto sostegni Bis. Lo scrive in una nota l’europarlamentare Susanna Ceccardi.

“In attesa che i tecnici dei ministeri formalizzino lo stanziamento, l'aspettativa è di 4,5 milioni per sostenere gli impianti di risalita, più altri 700mila euro per maestri di sci e scuole di sci, più altri 2,5 milioni per le imprese turistiche danneggiate dai divieti. Ancora una volta abbiamo dimostrato che la Lega, al Governo, porta a casa risultati importanti per tutto il settore turistico e l’indotto ad esso collegato” - conclude Ceccardi.

“È un ottimo risultato, -chiosa il sindaco di Abetone Cutigliano Alessandro Barachini- visto il nostro grande impegno come amministratori locali nel tutelare le aree montane messe in difficoltà dalla chiusura degli impianti sciistici. È la prima volta che viene riconosciuto come località sciistica in toto l’intero indotto che fa riferimento al turismo montano, dagli impianti agli alberghi alle altre attività. Ringrazio personalmente il ministro Garavaglia con cui mi sono confrontato di persona.”