Elezioni regionali

Fratelli d’Italia: “Necessario rafforzare l’offerta dei servizi ospedalieri territoriali, con particolare attenzione a quelli di Pistoia, di San Marcello e di Pescia” 

"Il candidato Giani quindi dovrebbe conoscere a fondo le problematiche che da anni attanagliano il nostro territorio".

Fratelli d’Italia: “Necessario rafforzare l’offerta dei servizi ospedalieri territoriali, con particolare attenzione a quelli di Pistoia, di San Marcello e di Pescia” 
Montagna, 01 Settembre 2020 ore 10:03

 

Fratelli d’Italia: “Necessario rafforzare l’offerta dei servizi ospedalieri territoriali, con particolare attenzione a quelli di Pistoia, di San Marcello e di Pescia”

In un comunicato di una candidata di Italia Viva che appoggia il candidato alla presidenza della regione Toscana Giani, leggiamo che è necessario rafforzare l’offerta dei servizi ospedalieri territoriali, con particolare attenzione a quelli di Pistoia, di San Marcello e di Pescia.
Vorremmo ricordare che chi governava la regione al momento della dismissione dell’ospedale Pacini di San Marcello, trasformato poi in P.I.O.T. sono le stesse forze politiche che adesso chiedono il rafforzamento sanitario.
Vorremmo inoltre precisare che negli ultimi 5 anni il candidato Giani è stato presidente del consiglio regionale, quindi dovrebbe conoscere a fondo le problematiche che da anni attanagliano il nostro territorio ma poco si è visto in montagna ed ancora stiamo aspettando il suo assessore Saccardi che ha disertato le ultime riunioni a cui era invitata.
Onestamente ci pare poco credibile e soprattutto irrispettoso per gli abitanti della montagna che i partiti di centrosinistra vengano a fare campagna elettorale su un problema che hanno causato loro: è improbabile che chi ha contributo a creare il problema sia poi disposto a risolverlo.
Circolo Fratelli d’Italia San Marcello Piteglio

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità