POLITICA

Federica Fratoni, prima per preferenze a Pistoia: “Grande soddisfazione per il risultato, soprattutto in città. Priorità lavoro e infrastrutture. Non ho richieste da fare al presidente Giani, il mio traguardo è rappresentare il territorio”

L'assessore uscente: "Un bel risultato per il presidente Eugenio Giani, per la coalizione di centrosinistra, per il Partito Democratico. Sono soddisfatta anche del mio risultato personale, soprattutto per quanto riguarda Pistoia, al momento governata dal centrodestra, dove ho ottenuto buonissimi numeri".

Federica Fratoni, prima per preferenze a Pistoia: “Grande soddisfazione per il risultato, soprattutto in città. Priorità lavoro e infrastrutture. Non ho richieste da fare al presidente Giani, il mio traguardo è rappresentare il territorio”
Pistoia, 22 Settembre 2020 ore 15:24

Federica Fratoni è confermata in consiglio regionale, con 10.453 preferenze nella provincia pistoiese, mille in più rispetto alla scorsa tornata elettorale del 2015. E’ la prima candidata per numero di preferenze nella circoscrizione.

Il commento

“Un bel risultato – commenta Fratoni, assessore all’ambiente uscente – per il presidente Eugenio Giani, per la coalizione di centrosinistra, per il Partito Democratico. Sono soddisfatta anche del mio risultato personale, soprattutto per quanto riguarda il dato della città di Pistoia, al momento governata dal centrodestra, dove ho ottenuto buonissimi numeri. Per quanto riguarda la provincia, i dati sul centrosinistra ci restituiscono una fotografia più variegata, su cui riflettere per lavorare al meglio per il nostro territorio nei prossimi anni”.

“Al mio risultato in queste settimane hanno contribuito con passione ed entusiasmo tante persone e tanti volontari, che ringrazio di cuore: da oggi, come ho sempre fatto, sono a lavoro per la nostra bellissima provincia. Pistoia ha bisogno di una forte presenza in Regione e questo ho intenzione di fare, prestando attenzione a tutto il territorio, comprese le aree interne come la Valdinievole e la montagna”.

E sul futuro rilancia: “Non ho richieste particolari da fare al presidente Giani, mi sono candidata per la provincia di Pistoia e questo al momento è il mio traguardo, rappresentare al meglio il nostro territorio”.

La priorità su cui è necessario concentrarsi subito – conclude Fratoni – è il sostegno al lavoro, visto il dato negativo sull’occupazione a Pistoia, soprattutto giovanile. Poi attenzione alle infrastrutture, viarie e ferroviarie, a quelle immateriali, come la banda larga, e a quelle sociali, come la sanità territoriale e la scuola. Infine, un impegno particolare per gli impianti sportivi”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità