Fabio Gigli nuovo segretario comunale del Pd a Montecatini Terme

Cambio della guardia alla guida della segreteria comunale del Pd a Montecatini Terme con larrivo di Fabio Gigli al posto del dimissionario Andrea Rastelli.

Fabio Gigli nuovo segretario comunale del Pd a Montecatini Terme
Politica Valdinievole, 21 Gennaio 2020 ore 21:50

Dopo le recenti dimissioni dell'ex segretario Andrea Rastelli, il Pd si è riunito per approvare la mozione del nuovo segretario comunale di Montecatini Terme che è Fabio Gigli: soddisfazione dello stesso e del segretario provinciale Pier Luigi Galligani.

Fabio Gigli alla guida dei "dem" a Montecatini Terme

L’assemblea comunale del PD di Montecatini ha eletto all’unanimità il nuovo segretario cittadino nella persona di Fabio Gigli dopo le recenti dimissioni di Andrea Rastelli. Vari gli interventi dei membri dell’assemblea a sostegno della mozione presentata dal neo segretario, con la richiesta di un cambio di passo attraverso un maggiore
coinvolgimento e connessione del partito con il gruppo consiliare formato da Ennio Rucco, Helga Bracali, Gianna Rastelli e Siliana Biagini.

Il nuovo segretario, nei prossimi giorni comunicherà la segreteria che lo affiancherà nel lavoro che lo aspetta per creare una maggiore presenza sul territorio cittadino andando ad analizzare le esigenze che emergeranno nelle varie zone di Montecatini. Successivamente si riunirà di nuovo l’assemblea cittadina al fine di nominare un direttivo ampiamente partecipato.

“È bello avere degli ideali, perché danno alla vita un contenuto. Perché essere militante non è un peso o un sacrificio. Il sacrificio è vivere senza scopi. La militanza è solidarietà con le generazioni che verranno, è la lotta per cercare di lasciare un mondo un po’ migliore di quello che abbiamo ricevuto. È amore per la nostra gente.” Ha dichiarato Fabio Gigli chiudendo il suo intervento citando l’ex presidente uruguaiano Pepe Mujica. “Occuparsi di politica significa lavorare per rendere più felice la nostra comunità. Il mio impegno, con passione ed umiltà, sarà rivolto proprio a questo. Abbiamo di fronte a noi molte sfide, a partire dal futuro delle nostre Terme e dalle elezioni Regionali, le affronteremo con grande attenzione, aprendo il partito a tutti coloro che vorranno portare il loro contributo, perché la buona politica non può fare a meno della partecipazione e dell'ascolto dei cittadini della propria comunità. Buon lavoro a tutti noi!”

Con l’occasione l’assemblea ha eletto anche il nuovo tesoriere del partito nella persona di Giancarlo Fioretti.

Soddisfatto anche il Segretario provinciale PD Pier Luigi Galligani che ha seguito in prima persona, insieme al coordinatore della Segreteria provinciale Giacomo Ghilardi, la fase di transizione.

“Il partito di Montecatini Terme può contare su una nuova guida forte e riconosciuta, in grado di mettere in campo proposte e un’alternativa concreta rispetto a un'amministrazione comunale incerta e già  traballante dopo neppure un anno di mandato. In bocca al lupo a Fabio Gigli e alla segreteria che lo affiancherà in questo lavoro”.

LEGGI ANCHE: Trema la montagna, terremoto con epicentro a Cutigliano