Politica
la protesta

Degrado al Parco Pertini di Agliana, la minoranza Pd chiede spiegazioni al sindaco Benesperi

I gruppi di minoranza in consiglio comunale ad Agliana interpellano il sindaco Luca Benesperi sulla situazione del Parco Pertini e l'area di sgambatura dei cani.

Degrado al Parco Pertini di Agliana, la minoranza Pd chiede spiegazioni al sindaco Benesperi
Politica Piana, 09 Novembre 2022 ore 11:47

Degrado del Parco Pertini e illuminazione delle aree sgambatura cani: due interrogazioni per chiedere conto all’Amministrazione degli  impegni presi con il Consiglio Comunale e la comunità di Agliana.

Gli atti depositati dalla minoranza Pd di Agliana

Con due interrogazioni presentate come Gruppo Consiliare Partito Democratico e Agliana Insieme chiediamo al Sindaco e  all’Amministrazione di rispondere su di alcuni impegni presi in Consiglio Comunale. Un anno fa fu approvata all’unanimità la  nostra mozione per la realizzazione dell’illuminazione per le aree sgambatura cani presenti sul territorio, a partire da quella del  Parco Pertini. Dopo 12 mesi, nulla è stato fatto e non ci risultano progetti pronti né risorse stanziate a bilancio. Illuminare le aree  cani non è soltanto un impegno per il decoro ma un investimento per una sicura fruizione di un servizio importante per la nostra cittadinanza, anche nei mesi invernali con le giornate che si accorciano.

Lo stato di degrado del Parco Pertini è ormai sotto gli occhi di tutti: i problemi delle sponde, il disfacimento di gran parte della  staccionata del lago, oltre che molte panchine vecchie e rovinate, ci danno un quadro di disattenzione alla manutenzione  straordinaria ma anche all’ordinario. Da mesi il Sindaco annuncia interventi importanti e pronti per essere cantierati per la  risoluzione dei problemi più urgenti del Pertini ed una più generale riqualificazione Parco, ma ancora non vediamo fatti.

Chiediamo quindi “all’Amministrazione del cambiamento” e alla destra che guida il Comune, che tanto in passato ha attaccato  Sindaci e Amministratori sulla cura del territorio, quando gli interventi tanto annunciati diventeranno realtà. Sono ormai passati 3 anni e mezzo su 5 di mandato e i risultati scarseggiano. Agliana non ha bisogno di annunci acchiappa like ma interventi  risolutivi per i problemi del territorio, in primis per il Parco Pertini.

Seguici sui nostri canali