Politica
POLITICA

Consiglieri Pd di Pistoia: "Ritardi sul taglio dell'erba? Meno social network e più concretezza, per rispetto ai cittadini"

"L’assessore Bartolomei candidamente spiega che, a causa dei ritardi del Comune per il taglio dell’erba, i cimiteri non apriranno la prossima settimana. Troviamo incredibile tutto questo".

Consiglieri Pd di Pistoia: "Ritardi sul taglio dell'erba? Meno social network e più concretezza, per rispetto ai cittadini"
Politica Pistoia, 03 Maggio 2020 ore 15:34

"Ancora una volta, come consiglieri del Pd, apprendiamo dalla stampa ciò che l’amministrazione comunale sta decidendo rispetto alla città. Questa volta la notizia viene dall’assessore Bartolomei il quale candidamente spiega che, a causa dei ritardi del Comune per il taglio dell’erba, i cimiteri non apriranno la prossima settimana. Troviamo incredibile tutto questo: forse Bartolomei pensava che il Coronavirus colpisse anche l’erba?"

A causa dei ritardi per il taglio dell'erba, i cimiteri non riaprono ancora

"La gara per il taglio è stata fatta soltanto due settimane fa, nonostante ci fosse tutto il tempo per organizzarsi e permettere ai cittadini di andare almeno a commemorare i propri cari: stesso problema che si vede anche in molti parchi della città.
Ancora più assurdo è il fatto che, appena un anno fa, ci venne spiegato che i ritardi non si sarebbero più visti grazie a un accordo quadro: dopo un anno, i fatti lo smentiscono drammaticamente.

Pensiamo che sia il momento di stare meno sui social network e più a lavoro per la città: vogliamo subito una risposta sul perché di questo ritardo e la garanzia che non ce ne siano di nuovi con l’affidamento alla nuova ditta. Adesso basta prendere in giro i cittadini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter