Il consigliere regionale Massimo Baldi lascia il Pd ed entra in Italia Viva

Annuncio, via social, da parte del politico pistoiese del Partito Democratico, Massimo Baldi, che lascia i "dem" ed aderisce ad Italia Viva.

Il consigliere regionale Massimo Baldi lascia il Pd ed entra in Italia Viva
Politica Pistoia, 19 Novembre 2019 ore 09:21

La decisione, per ora comunicata soltanto su Facebook, da parte di Massimo Baldi di abbandonare il Partito Democratico per aderire, essendo un “renziano” di ferro, ad Italia Viva: cambia la geografia anche in Consiglio Regionale a Firenze.

L’addio di Massimo Baldi al Pd

Questo il post scritto sulla propria pagina Facebook dal consigliere regionale del Pd, Massimo Baldi.

Care amiche, cari amici, volendomi prendere in giro da solo direi che… il momento è giunto… e volendo calcare il passo di altri direi che faccio una scelta di cuore… ma no: faccio una scelta ragionata e più e più volte ragionata. Decido di militare in #ItaliaViva perché credo che la libertà sia la locomotrice dell’uguaglianza, perché credo che il disagio sociale che osserviamo nello stato dell’arte del presente non sia da imputare a un selvaggio liberismo di cui in Italia non abbiamo mai visto nemmeno uno stantuffo di vapore, perché credo che il merito sia giustizia e il talento sia opportunità, perché credo in uno stato minimo ma efficiente e non in uno stato invadente e manchevole, perché credo che l’Italia dia il meglio di sé nella solidarietà gratuita e votata al dono. Lascio il Partito Democratico senza ostilità e senza acrimonia. Sono e resto persuaso che un PD forte sia garanzia di un’Italia forte. A tutte le compagne e a tutti i compagni di viaggio di questi anni che non mi seguiranno mando il mio più fraterno e caldo abbraccio.

LEGGI ANCHE: Maltempo in Toscana, il Presidente Rossi dichiara lo stato di emergenza

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità