Politica
Partito Democratico

Casalguidi: Ultimati i lavori dell’asilo, ma fermi i lavori di ristrutturazione della palestra

Casalguidi: Ultimati i lavori dell’asilo, ma fermi i lavori di ristrutturazione della palestra
Politica Valdinievole, 26 Marzo 2022 ore 12:03

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato arrivato dal Partito Democratico, Unione comunale di Serravalle Pistoiese.

Ultimati i lavori dell’asilo, ma fermi i lavori alla palestra

Passando da via Fucini a Casalguidi si capisce che tra pochi giorni l’ Asilo nido, realizzato

mediante la ristrutturazione delle vecchie scuole elementari, sarà pronto ad accogliere, anche se con un anno di ritardo rispetto al previsto, settanta nostri bambini da 0 a 3 anni. Un’opera assolutamente

necessaria, che arriva con anni di ritardo soprattutto a causa del “patto di stabilità”, deciso dall’Europa nel lontano 1997, diventato particolarmente pesante per i Comuni a partire dal 2008 e che, per i dieci anni successivi, rese praticamente impossibile finanziare opere pubbliche. Questo vincolo, per fortuna di noi cittadini, è stato eliminato nel 2018 e da allora in tutti i Comuni d’Italia si sono aperti cantieri.  La prossima apertura del nuovo Asilo è un’ottima notizia per tutta la comunità che il Partito Democratico saluta con gioia nonostante le critiche, secondo noi giustificate ed oggettive, che abbiamo fatte alla Giunta Lunardi-Gorbi per la scelta di un luogo, soggetto ad essere allagato da mezzo metro d’acqua com’è successo il primo dicembre di appena tre anni fa, su un’area di dimensioni insufficienti a soddisfare le attuali normative per i nuovi Asili, che ha portato alla realizzazione di una struttura con un giardino di piccole e inadeguate dimensioni e senza un metro quadrato di parcheggio. Sappiamo tutti che per i bambini piccoli, lo spazio esterno è importante come e più di quello interno e sappiamo anche dell’esigenza dei genitori di poter parcheggiare in prossimità dell’Asilo quando, soprattutto in inverno, devono poter lasciare i loro piccoli velocemente per recarsi al lavoro. Problemi fatti presenti che la Giunta di destra non ha voluto prendere in considerazione, ma ora non è il momento delle critiche ma bensì quello di festeggiare e noi, ci uniamo sinceramente ai festeggiamenti per questa ottima notizia.

Siamo invece molto preoccupati dell’andamento dei lavori di ristrutturazione della Palestra, fermi ormai da tre mesi senza che cittadini, scuola e società sportive siano stati messi a conoscenza di come stiano realmente le cose, di quando realisticamente questa struttura sportiva, chiusa da Gorbi e Lunardi ormai due anni e mezzo fa, sarà nuovamente utilizzabile.  Vorremmo conoscere la verità, perchè questo prolungato stop ai lavori non è spiegabile, come vorrebbero darci ad intendere, soltanto con ritardi nella consegna dei materiali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter