Menu
Cerca
la proposta

Carenza di medici di famiglia a Bottegone, interrogazione in Regione di Fratoni (Pd)

Le criticità del servizio medico a Bottegone al centro di una interrogazione alla Giunta Regionale presentata dalla consigliera pistoiese del Partito Democratico, Federica Fratoni.

Carenza di medici di famiglia a Bottegone, interrogazione in Regione di Fratoni (Pd)
Politica Pistoia, 26 Febbraio 2021 ore 18:11

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dal gruppo regionale del Partito Democratico su di una interrogazione presentata dalla consigliera pistoiese Federica Fratoni in merito alle criticità sui medici di medicina generale nelle aree periferiche, con particolare riferimento a quel che succede a Bottegone.

Interrogazione in Regione di Fratoni (Pd) sul medico che non c’è più a Bottegone

La vicenda degli ambulatori in zona periferica ed in particolare quella relativa alla frazione di Bottegone sono al centro di un’interrogazione presentata dalla consigliera regionale del Pd, Federica Fratoni.
La consigliera chiede alla giunta regionale di conoscere “se intenda attivarsi con l’Ausl competente e con l’Ordine dei Medici di medicina generale affinché sia possibile garantire, e con quali modalità, la copertura degli ambulatori” e “se intenda valutare, in un ottica più generale: la possibilità di definire una rete ambulatoriale per zone omogenee sulla quale basare i futuri fabbisogni ed i rapporti di convenzionamento tra l’Ausl e i medici, in modo da consentire la massima accessibilità ai servizi per i cittadini, con particolare attenzione alla popolazione anziana e alle categorie fragili; la possibilità di prevedere forme di incentivazione per i medici di medicina generale che dovessero scegliere di esercitare la loro professione nelle aree periferiche dei singoli comuni”.

«Da oltre un mese la situazione per numerosi abitanti di Bottegone per quanto concerne l’assenza del medico di medicina generale, a causa del pensionamento di alcune figure professionali, è alquanto complessa – spiega Federica Fratoni – e rientra in un quadro critico che ha visto lo stesso tipo di problematica, nel corso del 2020, anche per le frazioni collinari e montane di Cireglio, Le Piastre, Pracchia ed Orsigna e che si prospetta non buona anche per il futuro visto che sono alle porte altri pensionamenti. Ho seguito con attenzione il lavoro svolto dal “Comitato Associazioni Territoriali di Bottegone”, di comune accordo con la locale parrocchia, ed è per questo che ho depositato questa interrogazione con la quale si chiedono due cose essenziali. Spero – conclude Fratoni – che questa mia iniziativa possa contribuire a dare le risposte che i cittadini attendono».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli