Politica
Pistoia

Bartolomei, Mallegni: “Folli dichiarazioni, prendiamo le distanze e ringraziamo la Vice Sindaco Celesti per il grande lavoro svolto”

Il coordinatore di Forza Italia ha chiesto al Sindaco di prendere nettamente le distanze assumendo i provvedimenti necessari.

Bartolomei, Mallegni: “Folli dichiarazioni, prendiamo le distanze e ringraziamo la Vice Sindaco Celesti per il grande lavoro svolto”
Politica Pistoia, 16 Gennaio 2022 ore 12:13

Bartolomei: Mallegni, “Folli dichiarazioni, prendiamo le distanze e ringraziamo la Vice Sindaco Celesti per il grande lavoro svolto”

Dopo le dichiarazioni dell’assessore  Bartolomei riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni del Sen. Massimo Mallegni, coordinatore regionale di Forza Italia.

“Prendiamo nettamente le distanze dalle folli dichiarazioni dell’assessore Bartolomei, il quale probabilmente ha pensato di iniziare la propria campagna elettorale per le prossime amministrative pescando dal “laghetto” dei No Vax al quale appartiene.

Se oggi c’è un piano vaccinale nazionale è perché Forza Italia con il proprio responsabile nazionale della Salute, l’on. Mandelli (vice Presidente della Camera dei Deputati) lo ha scritto e il Governo Draghi lo ha adottato.
Se a Pistoia e provincia c’è un impegno reale per la salute dei Cittadini e nella vaccinazione contro il Covid è perché il Vice Sindaco Celesti, anche nella sua qualità di Presidente della Società della Salute ha dato tutta se stessa mettendo in campo la propria professionalità di medico e di politico di lungo corso.

Ci sentiamo anche di ringraziare per l’hub vaccinale il Circolo MCL di Pistoia che ha messo a disposizione i locali e i volontari divenendo un eccellenza ed un esempio per tutta la Toscana”.

Per Mallegni è complicato continuare a condividere un percorso politico con Bartolomei

“Detto questo - ha continuato Malllegni -  per noi resta complicato continuare a condividere un percorso amministrativo con un signore che definisce l’azione di Governo nazionale e cittadino “molto più attinente con il nazismo che con la sanità”.

Respingiamo queste affermazioni che sono lontane anni luce dalla nostra tradizione politica, il nazismo è stato una delle piaghe più feroci del secolo scorso e ancora oggi vi sono dei pericolosi rigurgiti che talvolta ci preoccupano.

Definire nazista uno Stato che si prende cura dei propri concittadini, che investe miliardi di euro per curarli e proteggerli significa essere completamente avulsi dalla realtà.

Chiediamo al Sindaco di prendere nettamente le distanze da questo signore assumendo i provvedimenti necessari.
Queste affermazioni sono anche lesive del grande lavoro svolto dalla Vice Sindaco D.ssa Annamaria Celesti alla quale esprimiamo vicinanza e piena solidarietà”.

Seguici sui nostri canali